iodometria Tag

  |   Chimica, Chimica Analitica

Determinazione qualitativa del tiosolfato

Il tiosolfato è utilizzato nelle titolazioni iodometriche in quanto è uno dei pochi agenti riducenti stabili rispetto all’ossidazione dell’aria. La iodometria è una tecnica analitica quantitativa che si basa sulla ossidazione dello ioduro a iodio e viene usata per la determinazione di agenti ossidanti. La determinazione quantitativa dell’ossidante...

Read More
30 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Determinazione del rame in un minerale

La determinazione del rame contenuto in un minerale può essere fatta tramite una titolazione indiretta detta iodometrica. In soluzione acida tutti gli agenti ossidanti sono in grado di ossidare in modo quantitativo lo ioduro a iodio; quest’ultimo può essere titolato con una soluzione standardizzata di tiosolfato...

Read More
21 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Bromatometria

La bromatometria, insieme alla  permanganometria, iodometria, cerimetria fa parte delle tecniche analitiche quantitative di tipo volumetrico. Reazioni Nella bromatometria è usato il bromato di potassio che è un ottimo agente ossidante che viene ridotto a bromuro secondo la semireazione: BrO3- + 6 H+ + 6 e- → Br-...

Read More
27 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Cerimetria

Tra le tecniche analitiche di tipo volumetrico vi sono le titolazioni ossidimetriche come la permanganometria, iodometria, bromatometria e cerimetria. La cerimetria si basa sul fatto che il cerio nello stato di valenza +4 è un forte ossidante e si riduce nello stato di ossidazione +3 secondo...

Read More
16 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Analisi quantitativa dei cationi

L' analisi quantitativa è utilizzata sia per conoscere il contenuto di uno o più componenti in una miscela sia per controllare il grado di purezza di un composto noto. Per eseguire un’analisi quantitativa si possono eseguire diversi procedimenti: - analisi gravimetrica in cui si determina la...

Read More
08 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Titolazioni ossidimetriche

Le titolazioni ossidimetriche rientrano nelle tecniche analitiche di tipo volumetrico che si basano su una reazione di ossidoriduzione Le titolazioni ossidimetriche più utilizzate sono la permanganometria, la iodometria, la bromatometria, la bicromatometria, la cerimetria. Permanganometria Lo ione permanganato è , tra gli agenti ossidanti, il più usato in...

Read More
16 Settembre
1