Google+

ad uso ed abuso degli studenti...

Ultimi articoli da Tutte le Categorie

Numero di Reynolds

Il numero di Reynolds fu introdotto nel 1883 da Osborne Reynolds per caratterizzare la transizione tra flusso laminare e flusso turbolento. Alla sua determinazione si giunse dopo lo studio sul flusso all’interno di tubi a sezione...

Reazioni redox nella vita di tutti i giorni

Le reazioni di ossidoriduzione, note anche con il nome di reazioni redox, sono tra le reazioni più importanti e avvengono continuamente davanti ai nostri occhi. Chi non ha mai notato che una mela, dopo essere stata tagliata diventa...

Elettrolisi di sali fusi e di sali in soluzione

L’elettrolisi è un processo attraverso il quale avviene una reazione chimica non spontanea grazie all’apporto di energia elettrica. Quando si conduce un’elettrolisi vi sono due semireazioni che devono essere tenute in...

Formaldeide

 Formaldeide La formaldeide il cui nome I.U.P.A.C. è metanale è la più semplice e la più reattiva delle aldeidi scoperta nel 1867 dal chimico tedesco Augustus von Hofmann. E’ un gas incolore dall’odore pungente, altamente...

Clorazione dell’acqua:reazioni chimiche

La clorazione delle acque viene effettuata con lo scopo di eliminare microrganismi patogeni quali batteri, virus, funghi, protozoi e spore  al fine di  impedire la trasmissione di malattie infettive. Quando il cloro viene aggiunto...

Fissazione dell’azoto

L’azoto, che si trova nell’atmosfera in forma molecolare N2 , gioca un ruolo fondamentale per la vita essendo usato dagli organismi per ottenere un numero elevato di molecole organiche tra cui amminoacidi, proteine e acidi...

  • Chimica Analitica
  • Chimica Fisica
  • Chimica Generale
  • Chimica Organica
  • News
  • Stechiometria
  • Tutto è Chimica

Elettrolisi di sali fusi e di sali in soluzione

L’elettrolisi è un processo attraverso il quale avviene una reazione chimica non spontanea grazie all’apporto di energia elettrica. Quando si conduce un’elettrolisi vi sono due semireazioni che devono essere tenute in...

Titolazioni: metodi per determinare il punto finale

Il punto equivalente o punto stechiometrico di una titolazione è il punto in cui le moli del titolante sono stechiometricamente uguali a quelle dell’analita. Il modo migliore per evidenziare il punto equivalente consiste nel...

Valutazione quantitativa degli amminoacidi con ninidrina

Gli α-amminoacidi sono i monomeri di cui è costituita una proteina; gli α-amminoacidi che si trovano nelle proteine sono 20 e sono costituiti da un gruppo carbossilico –COOH e da un gruppo amminico –NH2 legati allo stesso...

Numero di Reynolds

Il numero di Reynolds fu introdotto nel 1883 da Osborne Reynolds per caratterizzare la transizione tra flusso laminare e flusso turbolento. Alla sua determinazione si giunse dopo lo studio sul flusso all’interno di tubi a sezione...

Cinetica delle reazioni a catena

Nel 1913 il chimico tedesco Max Bodenstein ebbe per primo l’idea che alcune reazioni avvenissero a catena: se dalla reazione tra due molecole si ottiene una specie instabile avente la proprietà di reagire ulteriormente con altre...

Termodinamica dei processi isotermici

Un processo che avviene a temperatura costante è detto isotermo: per un processo isotermo vale la legge di Boyle per la quale il prodotto tra pressione e volume è costante: pV = K Consideriamo un sistema che passa dallo stato A...

Elettrolisi di sali fusi e di sali in soluzione

L’elettrolisi è un processo attraverso il quale avviene una reazione chimica non spontanea grazie all’apporto di energia elettrica. Quando si conduce un’elettrolisi vi sono due semireazioni che devono essere tenute in...

Clorazione dell’acqua:reazioni chimiche

La clorazione delle acque viene effettuata con lo scopo di eliminare microrganismi patogeni quali batteri, virus, funghi, protozoi e spore  al fine di  impedire la trasmissione di malattie infettive. Quando il cloro viene aggiunto...

Fissazione dell’azoto

L’azoto, che si trova nell’atmosfera in forma molecolare N2 , gioca un ruolo fondamentale per la vita essendo usato dagli organismi per ottenere un numero elevato di molecole organiche tra cui amminoacidi, proteine e acidi...

Formaldeide

 Formaldeide La formaldeide il cui nome I.U.P.A.C. è metanale è la più semplice e la più reattiva delle aldeidi scoperta nel 1867 dal chimico tedesco Augustus von Hofmann. E’ un gas incolore dall’odore pungente, altamente...

Fissazione dell’azoto

L’azoto, che si trova nell’atmosfera in forma molecolare N2 , gioca un ruolo fondamentale per la vita essendo usato dagli organismi per ottenere un numero elevato di molecole organiche tra cui amminoacidi, proteine e acidi...

Saggio di Molisch

I carboidrati sono molecole organiche che contengono carbonio, idrogeno e ossigeno e costituiscono la classe di composti più abbondanti presente negli organismi viventi. Hanno numerose funzioni biologiche, tra cui quella di riserva...

Dal MIT piante nanobioniche

Le piante sono organismi autotrofi fotosintetici ovvero sono in grado di produrre cibo ed ossigeno a partire da composti elementari quali l’anidride carbonica contenuta nell’atmosfera, l’acqua e i sali in essa disciolti...

Potenzialità di nanoparticelle di ossido di cerio

 I ricercatori dell’università  Rice hanno recentemente pubblicato uno studio relativo alle proprietà antiossidanti di un elemento che si trova nella marmitta catalitica delle autovetture che potrebbe essere sfruttato in campo...

Dal MIT biocarburanti economici

I ricercatori del MIT hanno approntato una metodologia  più economica rispetto a quelle in uso  per sintetizzare un componente chiave di biocarburanti, che potrebbe rendere la sua produzione industriale molto più conveniente. Il...

Esercizi di stechiometria a risposta multipla

Vengono proposti esercizi di stechiometria a risposta multipla con grado di difficoltà crescente risolti e commentati simili a quelli che vengono dati nei test di ingresso nelle facoltà ad accesso programmato. 1)      Data la...

Esercizi svolti di termochimica

Vengono proposti esercizi tipo di termochimica che vengono abitualmente assegnati con formule e strategie adatte alla loro soluzione. 1)      Si supponga che a 2.34 g di una sostanza alla temperatura di 22.0°C avente un calore...

Applicazioni dell’equazione di Handerson-Hasselbalch

Quando si vogliono determinare pH, concentrazione di un acido o della sua base coniugata, rapporto tra le concentrazioni della base coniugata e dell’acido, pKa di una soluzione tampone ci si avvale dell’equazione di...

Reazioni redox nella vita di tutti i giorni

Le reazioni di ossidoriduzione, note anche con il nome di reazioni redox, sono tra le reazioni più importanti e avvengono continuamente davanti ai nostri occhi. Chi non ha mai notato che una mela, dopo essere stata tagliata diventa...

Marmi

Il marmo è una roccia molto apprezzata nota per la sua resistenza, l’aspetto estetico, la capacità di essere lucidata e la resistenza alla maggior parte degli agenti atmosferici. Ha una varietà di usi ed è stato utilizzato in...

Gas illuminante

Il gas illuminante, costituito da un insieme di gas quali idrogeno, monossido di carbonio e metano, fu ottenuto nel primi dell’800 riscaldando il carbon fossile  in assenza di aria. Esso infatti è ricco di metano e quando viene...

Ultime Recensioni da Tutte le Categorie