Ultimi articoli da Tutte le Categorie

Azine

Le azine sono composti organici aventi formula R2C=N-N=CR2 che derivano dalla condensazione di aldeidi o chetoni con idrazina da cui  si ottengono rispettivamente le aldoazine RCH=N-N=CR2  e le  chetoazine...

I colori dell’autunno

“Come varia il colore delle stagioni, così gli umori e i pensieri degli uomini. Tutto nel mondo è mutevole tempo. Ed ecco, è già il pallido, sepolcrale autunno, quando pur ieri imperava la rigogliosa quasi eterna...

Inquinamento da PFAS

Le sostanze perfluoroalchiliche e polifluoroalchiliche note con il termine PFAS sono composti organici di origine sintetica costituiti da catene carboniose formate in genere da 4 a 16 atomi di carbonio il cui il fluoro si trova al...

Nanodiamanti

Il diamante è una forma allotropica del carbonio costituito da un reticolo cristallino in cui sono presenti atomi di carbonio disposti con una simmetria tetraedrica. Il diamante è il minerale più duro che si conosce ed ha la...

Melatonina

La melatonina ovvero la N-acetil-5-metossitriptammina è un ormone e viene prodotta dalla ghiandola pineale posta alla base del cervello a partire dal triptofano in base all’alternanza luce-buio e la sua secrezione influenza il...

Metodo delle approssimazioni successive

Per risolvere problemi relativi all’equilibrio chimico spesso ci si avvale di metodi matematici come il metodo delle approssimazioni successive che consentono di ottenere il risultato senza fare molti calcoli o calcoli...

  • Chimica Analitica
  • Chimica Fisica
  • Chimica Generale
  • Chimica Organica
  • News
  • Stechiometria
  • Tutto è Chimica

Analisi presuntive delle droghe

Nell’ambito della prevenzione e repressione di traffici di sostanze stupefacenti gli operatori addetti possono effettuare test presuntivi che vengono successivamente confermati da specifiche analisi di laboratorio. I test...

Esercizi di chimica analitica titolazioni (II)

Vengono riportati alcuni esercizi tipici della chimica analitica in cui viene determinata quantitativamente il titolo di una specie che seguono quelli proposti nel precedente articolo Esercizi di chimica analitica titolazioni...

Esercizi di chimica analitica titolazioni (I)

Le titolazioni costituiscono un mezzo efficace dell’analisi chimica quantitativa di tipo volumetrico per la determinazione della concentrazione di una specie presente in soluzione. Gli esercizi che vengono proposti in genere non...

Costante di equilibrio e ΔG

La costante di equilibrio K non dà alcuna informazione relativamente alla velocità con cui avviene la reazione quindi è indipendente dalla cinetica di reazione. Essa invece è correlata alla termodinamica della reazione tramite...

Capacità termica

Il calore specifico di un corpo viene definito dalla relazione c = q/mΔT è la quantità di calore necessaria per innalzare o abbassare di 1 K la massa di 1 kg di una sostanza ed ha come unità di misura nel Sistema Internazionale...

Leghe ad alta entropia

Sin dall’antichità si sono ricercati nuovi materiali per ottenere specie che potessero essere utilizzate per gli scopi più diversi. Sin dall’età del Bronzo per ottenere una lega si partiva da un metallo, nella fattispecie il...

Acidi minerali

Abū Mūsā Jābir ibn Ḥayyān al-Azdī nato in Persia nell’VIII secolo e noto come Gerber fu uno dei più grandi alchimisti di tutti i tempi. Intorno al suo nome e raccogliendo la sua eredità molti altri alchimisti detti...

Dimeri

I dimeri sono oligomeri costituiti da due monomeri uguali o diversi tra loro che possono essere legati tramite legami covalenti o tramite interazioni intermolecolari. Un dimero costituito da due monomeri uguali del tipo A-A viene...

Caratteristiche della costante di equilibrio

La costante di equilibrio è una grandezza che esprime quantitativamente la dipendenza delle concentrazioni dei prodotti e dei reagenti che assume dimensioni diverse a seconda della reazione e si deve valutare caso per caso. Le...

Azine

Le azine sono composti organici aventi formula R2C=N-N=CR2 che derivano dalla condensazione di aldeidi o chetoni con idrazina da cui  si ottengono rispettivamente le aldoazine RCH=N-N=CR2  e le  chetoazine...

Gruppo carbossilico

Il gruppo carbossilico, tipico degli acidi organici, è uno dei gruppi funzionali più comuni la cui struttura è rappresentata in figura: La peculiarità del gruppo carbossilico permette che possano avvenire vari tipi di...

Triptofano

Il triptofano è un amminoacido essenziale aromatico e non polare che può essere considerato come un derivato dell’alanina che presenta un sostituente indolo sul carbonio in β.   Presentando un carbonio asimmetrico il...

Inquinamento da PFAS

Le sostanze perfluoroalchiliche e polifluoroalchiliche note con il termine PFAS sono composti organici di origine sintetica costituiti da catene carboniose formate in genere da 4 a 16 atomi di carbonio il cui il fluoro si trova al...

Nuova scoperta: zuccheri dal legno

Nonostante il petrolio sia una fonte di energia non rinnovabile esso viene largamente utilizzato non solo per ottenere i combustibili ma i suoi derivati costituiscono i prodotti di base per l’ottenimento di sostanze più svariate...

Nuova minaccia per lo strato di ozono

L’ozono si forma nella stratosfera e protegge la Terra dalle radiazioni ad alta frequenza che provengono dal Sole riflettendole e assorbendole. Tali radiazioni tra cui i raggi UV sono nocive per l’uomo in quanto le basi azotate...

Metodo delle approssimazioni successive

Per risolvere problemi relativi all’equilibrio chimico spesso ci si avvale di metodi matematici come il metodo delle approssimazioni successive che consentono di ottenere il risultato senza fare molti calcoli o calcoli...

Effetto del pH sulla solubilità. Esercizi

La solubilità di sali poco solubili derivanti da base forte e acido debole come i solfuri, i cianuri e i fluoruri aumenta al diminuire del pH ovvero all’aumentare della concentrazione dello ione H+. Consideriamo, ad esempio, la...

Esercizi sulla percentuale di dissociazione

Si definisce grado di dissociazione di un elettrolita e si indica con il simbolo α la frazione di moli di elettrolita che ha subito la dissociazione ovvero il rapporto fra le moli dissociate nd e quelle iniziali no: α =...

I colori dell’autunno

“Come varia il colore delle stagioni, così gli umori e i pensieri degli uomini. Tutto nel mondo è mutevole tempo. Ed ecco, è già il pallido, sepolcrale autunno, quando pur ieri imperava la rigogliosa quasi eterna...

Nanodiamanti

Il diamante è una forma allotropica del carbonio costituito da un reticolo cristallino in cui sono presenti atomi di carbonio disposti con una simmetria tetraedrica. Il diamante è il minerale più duro che si conosce ed ha la...

Melatonina

La melatonina ovvero la N-acetil-5-metossitriptammina è un ormone e viene prodotta dalla ghiandola pineale posta alla base del cervello a partire dal triptofano in base all’alternanza luce-buio e la sua secrezione influenza il...

Ultime Recensioni da Tutte le Categorie