Una dieta equilibrata…

La quantità di alimenti che bisogna somministrare all’organismo umano per il suo fabbisogno giornaliero viene calcolata in base al fabbisogno calorico ricavato dal dispendio energetico. Consideriamo come riferimento un uomo di 25 anni che pesa 65 Kg e una donna di 25 anni che pesa 55 Kg. Il dispendio energetico viene calcolato presumendo che ogni individuo dedichi 8 ore al giorno al riposo, 8 ore al lavoro e 8 ore ad attività non lavorative come da tabelle.

Dispendio energetico in kilocalorie dell’uomo di riferimento ( 25 anni di età e 65 Kg di peso ) nelle 24 ore e secondo il tipo di attività

Attività leggera Attività moderata Attività pesante Attività molto pesante
Riposo ( 8 ore)Lavoro ( 8 ore )Attività non lavorativa(8 ore)Media nelle 24 ore 5001100700-15002700 5001400700-15003000 5001900700-15003500 5002400700-15004000
Attività leggereUomini : impiegati, insegnanti , professionisti, dipendenti del commercioDonne : impiegate, casalinghe che dispongono di elettrdomestici,insegnanti , professioniste Attività medie :Uomini : operai dell’industria leggera, studenti, operai edili ( esclusi i manovali) militari, agricoltoriDonne : operaie  dell’industria leggera,studentesse, commesse di negozio, casalinghe senza elettrodomestici Attività pesanti:Uomini: operai agricoli, manovali, boscaioli, militari in addestramento, minatori, atleti, operai dell’industria pesante

Donne : contadine, atlete, ballerine

 

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On