Oli per bambini

Gli oli che vengono comunemente usati per i bambini sono costituiti essenzialmente da oli minerali e da fragranze.

L’olio per bambini viene comunemente usato quale emolliente e idratante, per la pulizia di parti delicate e per evitare irritazioni della cute dovute a strofinio.

Sebbene la dizione olio minerale sia oggetto di ambiguità in generale un olio minerale può essere detto olio bianco, paraffina liquida o petrolio liquido.

Un olio minerale è costituito da una miscela di alcani con un numero di atomi di carbonio variabile da 15 a 40 ottenuto dalla distillazione del petrolio.

Gli oli minerali sono liquidi viscosi, incolori e privi di odore caratteristico, insolubili in acqua e con una temperatura di ebollizione intorno ai 300 °C.

Gli oli minerali, a seconda del loro utilizzo e della loro composizione, vengono classificati in oli minerali per uso industriale, oli minerale per uso cosmetico e oli minerali per uso farmaceutico.

Questi ultimi devono avere un altissimo grado di purezza (99%) e non devono contenere metalli pesanti e pertanto devono essere sottoposti a processi di purificazione.

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On