solubilità Tag

  |   Chimica, Chimica Analitica

Acqua di barite

L' acqua di barite è il nome attribuito ad una soluzione acquosa di idrossido di bario Ba(OH)2 utilizzata al posto dell’acqua di calce per saturare l’intonaco. Il suo nome, ancora comune in laboratorio, risale al 1800 quando ancora non esistevano ancora i nomi attribuiti dalla I.U.P.A.C. Solubilità L’idrossido...

Read More
26 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Idrossido di rame (II)

L' idrossido di rame (II) detto anche idrossido rameico è un composto con formula Cu(OH)2 in cui il rame ha numero di ossidazione +2. Insieme all’idrossido di rame (I) è uno degli idrossidi del rame. Gli alchimisti lo ottennero trattando il solfato di rame in ambiente...

Read More
29 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Cloruro di bario

Il cloruro di bario è un composto inorganico avente formula BaCl2 ed è uno dei sali solubili di bario più comuni. Pertanto è utilizzato quale agente precipitante di sali di bario. Ad esempio, mescolando una soluzione di cloruro di bario con una di solfato di sodio...

Read More
01 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

1-propanolo

L' 1-propanolo è un alcol primario avente formula CH3CH2OH isomero del 2-propanolo noto anche come isobutanolo. L’ 1-propanolo si trova nell'ambiente durante la produzione, lavorazione, stoccaggio, trasporto, utilizzo e smaltimento dei rifiuti. Tuttavia esso è biodegradabile e non è normalmente presente nell'ambiente. Esso è contenuto in alcuni alimenti...

Read More
23 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Anidride succinica

L' anidride succinica è un composto organico appartenente alla classe dei derivati degli acidi bicarbossilici con formula (CH2CO)2O Essa infatti è l’anidride acida dell’acido succinico e si presenta sotto forma di aghi incolori o come solido cristallino bianco. È solubile in cloroformio, tetracloruro di carbonio e etanolo....

Read More
16 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Fenantrene

Il fenantrene è un idrocarburo policiclico aromatico composto da tre anelli benzenici fusi il cui nome deriva dai termini fenile e antracene. Il fenantrene si trova nei combustibili fossili ed è presente nei prodotti di combustione incompleta. Alcune delle fonti nell'atmosfera sono da emissioni veicolari, combustione...

Read More
02 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Acido iodico

L' acido iodico è un ossiacido avente formula HIO3 in cui lo iodio ha numero di ossidazione +5. Esso si presenta come un solido bianco che gode di una certa stabilità se confrontato agli analoghi acido clorico e acido bromico. L’acido iodico, infatti, allo stato puro...

Read More
17 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

La fluorescina

La fluorescina è un colorante acido di natura xantinica fluorescente rilevabile anche se presente in quantità minime. Ha formula C20H12O5  e struttura È utilizzata in ambito forense per rilevare tracce di sangue, in chimica analitica come indicatore nelle titolazioni argentometriche secondo il metodo di Fajans. Proprietà La fluorescina...

Read More
22 Gennaio
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Cloruro di stagno (II)

Il cloruro di stagno (II) viene anche detto cloruro stannoso in quanto lo stagno presenta il numero di ossidazione +2 che è più basso rispetto a +4 con cui forma il  cloruro stannico. Proprietà È un solido bianco igroscopico che forma il sale biidrato SnCl2· 2 H2O....

Read More
19 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Cloruro

Lo ione cloruro è un anione monoatomico che ha formula Cl- ed è un elettrolita essenziale che si trova in tutti i fluidi corporei. Esso è responsabile dell’omeostasi acido- base, della trasmissione degli impulsi nervosi e della regolazione del fluido dentro e fuori di cellule. Costituisce la...

Read More
08 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Fluoruro

Il fluoruro è un anione monoatomico che ha formula F- ed è la base coniugata dell’acido fluoridrico. Molti fluoruri sono sali poco solubili tra cui fluoruri di metalli alcalino-terrosi come il fluoruro di bario BaF2,  di calcio CaF2,  di magnesio MgF2,  di stronzio SrF2 ed inoltre...

Read More
07 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Fisica

Legge di distribuzione di Nernst

Secondo la legge di distribuzione di Nernst enunciata dal chimico tedesco Walther Hermann Nernst nel 1891 un soluto si distribuisce tra due solventi immiscibili fra loro a temperatura costante, quando non ci siano interazioni soluto-solvente, in modo che il rapporto fra le sue concentrazioni sia...

Read More
26 Dicembre
0