reazioni di condensazione Tag

  |   Chimica, Chimica Organica

Alcol amilico

Con il termine di alcol amilico si intendono gli otto isomeri che hanno formula C5H12O e sono alcoli alifatici saturi contenenti cinque atomi di carbonio. A questa categoria di composti appartengono: 1-pentanolo CH3CH2CH2CH2CH2OH (alcol primario) 2-metil-1-butanolo (alcol primario otticamente attivo presentando un carbonio chirale in posizione...

Read More
27 Marzo
0
  |   Biochimica, Chimica

Ligasi

La ligasi, dal latino lĭgāre, che significa legare, è una classe di enzimi che catalizzano la formazione di legami  C-C, C-S, C-O e C-N fra molecole differenti tramite di reazioni di condensazione. Generalmente una reazione catalizzata da questa classe di enzimi è rappresentata dalla generica...

Read More
22 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale, Chimica Organica

Cianuro

Lo ione cianuro è un anione in cui sono presenti un atomo di carbonio e un atomo di azoto legati tra loro tramite triplo legame. Tra le possibili strutture di risonanza quella più stabile, in quanto entrambi gli atomi completano il loro ottetto atomico, è quella...

Read More
10 Settembre
1
  |   Chimica, Chimica Analitica

Metodo del biureto

Uno dei metodi più comuni per la determinazione delle proteine totali contenute in un campione è il metodo del biureto. Sintesi Il biureto è un composto ottenuto dalla reazione di condensazione dell’urea che è riscaldata ad una temperatura di 180°C con eliminazione di ammoniaca: 2 H2NCONH2 → H2NCONHCONH2 +...

Read More
17 Febbraio
2
  |   Chimica, Chimica Organica

Gruppo amminico

Il gruppo amminico è un gruppo funzionale ed è presente nelle ammine. Le ammine sia alifatiche che aromatiche sono composti organici contenenti un gruppo amminico. Esse contengono azoto e possono essere considerate come derivanti dall’ammoniaca per sostituzione di uno, due o tre atomi di idrogeno con altrettanti...

Read More
23 Agosto
1
  |   Biochimica, Chimica

Legame peptidico

Il legame peptidico si forma a seguito di una reazione di condensazione tra due  amminoacidi quando il gruppo carbossilico di uno reagisce con il  gruppo amminico dell’altro. Si verifica l' eliminazione di una molecola di acqua. Questa reazione detta anche di disidratazione porta alla formazione di...

Read More
08 Agosto
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Immidi

Le immidi sono composti organici che presentano un atomo di azoto legato a due gruppi acilici Le immidi sono composti polari e pertanto sono solubili in solventi polari; se l’azoto è legato a un atomo di idrogeno si formano legami a idrogeno. Sintesi Le immidi che sono spesso...

Read More
02 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Calconi

I calconi sono una sottoclasse di flavonoidi che presentano, oltre a due anelli aromatici, un gruppo chetonico e un gruppo enolico e sono pertanto composti carbonilici α-β, insaturi. La loro struttura si differenzia da quella tipica dei flavonoidi e sono pertanto detti flavonoidi a catena aperta. Sono pigmenti vegetali...

Read More
28 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Generale, Chimica Organica

Reazioni di idrolisi

Le reazioni di idrolisi dal greco ὕδωρ e λύω, che significa sciogliere in acqua sono reazioni che possono essere viste come l’opposto delle reazioni di condensazione. Nelle reazioni di condensazione, infatti, due molecole si combinano tra loro per dare una molecola con un maggior peso molecolare...

Read More
26 Luglio
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Semicarbazide

La semicarbazide è un composto organico avente formula H2NCOCHNH2 ed è un’idrazide dell’acido carbammico la cui struttura è: Sintesi Essa si presenta come un solido bianco solubile in acqua La semicarbazide può essere ottenuta dalla reazione tra urea e sodio ipoclorito in presenza di ammoniaca secondo la reazione Un...

Read More
10 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Dimeri

I dimeri sono oligomeri costituiti da due monomeri uguali o diversi tra loro che possono essere legati tramite legami covalenti o tramite interazioni intermolecolari. Classificazione Un dimero costituito da due monomeri uguali del tipo A-A è detto omodimero mentre un dimero costituito da due monomeri diversi del...

Read More
03 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Barbiturati

I barbiturati sono sostanze di origine sintetica che sono usate in campo medico in quanto agiscono sul sistema nervoso centrale come sedativi, anestetici, ansiolitici, ipnotici. Sono inoltre utilizzati per l’epilessia, per il suicidio assistito, per l’eutanasia e sono somministrati insieme ad altri componenti nell’iniezione letale. Acido barbiturico Il...

Read More
24 Aprile
0