pigmenti Tag

  |   Chimica, Chimica Organica

Fitocromi

I fitocromi sono presenti in batteri, cianobatteri, funghi, alghe e piante terrestri e, sebbene in tutti i casi possano percepire la luce, hanno proprietà fotochimiche diverse. La luce fornisce una fonte importante di informazioni dall'ambiente durante la crescita e lo sviluppo delle piante. La percezione della...

Read More
14 Febbraio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Malachite

La malachite è un minerale costituito da carbonato basico di rame (II) che ha formula Cu2CO3(OH)2 Essa si presenta di un colore verde e si forma con l’azzurrite per alterazione all'aria di tutti i minerali contenenti rame La malachite era usata per ottenere il rame e solo...

Read More
06 Novembre
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Azzurrite

L' azzurrite è un minerale costituito da carbonato basico di rame (II) che ha formula Cu3(CO3)2(OH)2 Essa si presenta di un colore che va dal blu intenso al viola-blu e si forma con la malachite per alterazione all'aria di tutti i minerali contenenti rame L'azzurrite era usata...

Read More
31 Ottobre
0
  |   Biochimica, Chimica

β-carotene

Il β-carotene è una sostanza che appartiene a un gruppo di oltre 600 composti tra cui luteina e licopene, detti carotenoidi ovvero terpenoidi costituiti da otto unità isopreniche e avente formula C40H56. È un metabolita secondario sintetizzato dalle piante e, essendo un composto polienico, possiede una...

Read More
28 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Inchiostri

Gli inchiostri sono miscele generalmente liquide o pastose che possono essere utilizzate per scrivere o per stampare. Soluzioni di coloranti o sospensioni di pigmenti in un fluido che può essere a base acquosa o a base oleosa costituiscono la composizione dell'inchiostro Gli inchiostri hanno composizioni chimiche diverse...

Read More
06 Gennaio
2
  |   Chimica, Chimica Generale

Acido ammidosolfonico

L'’acido ammidosolfonico detto anche acido solfammico ha formula H2NSO3H. È un solido bianco non igroscopico solubile in acqua e formammide  e scarsamente solubile in metanolo, etere, acetone e acido solforico concentrato. L’acido ammidosolfonico è un acido piuttosto forte caratterizzato da una costante di equilibrio pari a 0.101.  Esso...

Read More
10 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Cloruro di bario

Il cloruro di bario è un solido ionico con formula BaCl2 che si presenta in due forme polimorfe in quanto cristallizza secondo un reticolo cubico o ortorombico. Il cloruro di bario è solubile in acqua e in metanolo ma è poco solubile in etanolo e acetato di etile. E’...

Read More
19 Gennaio
0
  |   Biochimica, Chimica

Xantofille

Le xantofille sono pigmenti presenti in natura dal tipico colore giallo fino al rosso e all’arancione  il cui nome deriva del greco ξανθός che significa giallo e φύλλα che significa foglie. Il colore del tuorlo dell’uovo dipende dal tipo di alimentazione delle galline che, se sono...

Read More
26 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Il cromo e i suoi colori

Il cromo è un metallo di transizione il cui nome deriva dal greco χρῶμα che significa colore a causa delle varie tinte particolarmente vivaci che hanno i suoi composti. E’ un metallo duro, lucido, di colore grigio acciaio; fonde con difficoltà ed è resistente alla corrosione. Lo stato...

Read More
12 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Calconi

I calconi sono una sottoclasse di flavonoidi che presentano, oltre a due anelli aromatici, un gruppo chetonico e un gruppo enolico e sono pertanto composti carbonilici α-β, insaturi. La loro struttura si differenzia da quella tipica dei flavonoidi e sono pertanto detti flavonoidi a catena aperta. Sono pigmenti vegetali...

Read More
28 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Cromato di piombo

Il cromato di piombo detto giallo cromo in cui il cromo ha numero di ossidazione +6 ha formula PbCrO4 è un sale poco solubile presente in natura nel minerale crocoite. Proprietà E’ un composto inorganico cristallino che, se riscaldato, emette fumi tossici ed è altamente corrosivo oltre...

Read More
11 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Bario: sali poco solubili

Il bario, metallo alcalino-terroso nei cui composti ha numero di ossidazione +2, forma molti sali poco solubili. Tra i sali del bario poco solubili si possono citare: solfato, ossalato, carbonato, cromato, fluoruro, idrossido, solfito, bromato, iodato e il molibdato . Tra questi composti vengono descritti gli...

Read More
07 Maggio
1