permanganometria Tag

  |   Chimica, Chimica Analitica

Determinazione del ferro

La determinazione del ferro (II) può essere effettuata tramite titolazione permanganometrica. Il permanganato di potassio, infatti, grazie alle sue proprietà ossidanti, viene utilizzato in una vasta gamma di titolazioni ossidimetriche. Trattamenti preliminari Il ferro contenuto in un minerale è presente sia come Fe2+ che come Fe3+ ed è...

Read More
17 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Bromatometria

La bromatometria, insieme alla  permanganometria, iodometria, cerimetria fa parte delle tecniche analitiche quantitative di tipo volumetrico. Reazioni Nella bromatometria è usato il bromato di potassio che è un ottimo agente ossidante che viene ridotto a bromuro secondo la semireazione: BrO3- + 6 H+ + 6 e- → Br-...

Read More
27 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Cerimetria

Tra le tecniche analitiche di tipo volumetrico vi sono le titolazioni ossidimetriche come la permanganometria, iodometria, bromatometria e cerimetria. La cerimetria si basa sul fatto che il cerio nello stato di valenza +4 è un forte ossidante e si riduce nello stato di ossidazione +3 secondo...

Read More
16 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Determinazione dell’ossalato. Calcoli

La determinazione dell'ossalato può essere fatta per via permanganometrica  che consente di determinare la concentrazione di ossalato utilizzando una soluzione standardizzata di permanganato di potassio, in ambiente acido Il permanganato di potassio è un agente ossidante che viene utilizzato nella permanganometria; presenta il vantaggio di essere facilmente...

Read More
16 Febbraio
2
  |   Chimica, Chimica Analitica

Analisi quantitativa dei cationi

L' analisi quantitativa è utilizzata sia per conoscere il contenuto di uno o più componenti in una miscela sia per controllare il grado di purezza di un composto noto. Per eseguire un’analisi quantitativa si possono eseguire diversi procedimenti: - analisi gravimetrica in cui si determina la...

Read More
08 Ottobre
0