ossidanti Tag

  |   Chimica, Chimica Organica

Elettrolisi di Kolbe

L' elettrolisi di Kolbe è un esempio di reazione di ossidoriduzione organica che avviene in una cella elettrochimica. Tale metodo presenta diversi vantaggi come quello di controllare il potenziale elettrodico. Inoltre per il decorso della reazione non sono necessari agenti agenti ossidanti o riducenti. Il chimico...

Read More
09 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Non metalli: capacità ossidanti

I non metalli hanno la tendenza ad acquistare elettroni e pertanto si comportano da ossidanti: il loro potere ossidante aumenta all’aumentare dell’elettronegatività. Periodicità e capacità ossidanti Poiché l’elettronegatività diminuisce dall’alto verso il basso lungo un gruppo tra gli alogeni il più forte ossidante è il fluoro e...

Read More
27 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Termite

La termite è una miscela incendiaria costituita da un ossido metallico che funge da ossidante e un metallo più attivo in forma di polvere che funge da combustibile. Le reazione della termite detta anche reazione di Goldschmidt è una reazione altamente esotermica in cui il metallo...

Read More
20 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Nitrato di potassio

Il nitrato di potassio è un composto ionico avente formula KNO3 costituito dallo ione potassio K+ e dallo ione nitrato NO3- Il nitrato di potassio si trova in natura nei minerali e, insieme al nitrato di sodio, calcio e magnesio è un saltpeter. Tale nome deriva da...

Read More
12 Settembre
2
  |   Chimica, Chimica Generale

Pseudoalogeni

I composti chimici biatomici o poliatomici che mostrano proprietà fisiche e chimiche simili a quelle degli alogeni in forma molecolare sono detti pseudoalogeni. Un esempio di pseudoalogeno è costituito dal cianogeno composto formato da carbonio e azoto che ha struttura N≡ C-C ≡N. Il cianogeno...

Read More
03 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Alogenuri arilici: sintesi

Gli alogenuri arilici sono composti contenenti uno o più atomi di alogeno direttamente legati all’anello aromatico. Le proprietà, i metodi di preparazione e la reattività degli alogenuri arilici differisce notevolmente rispetto a quella degli alogenuri alchilici. Sono riportati alcuni metodi di sintesi degli alogenuri arilici. Alogenazione del...

Read More
15 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Ossidazione delle catene laterali

Gli anelli aromatici sono molto resistenti all’ossidazione ma in presenza di sostituenti alchilici danno luogo all'ossidazione delle catene laterali. Il benzene anche in presenza di forti agenti ossidanti quali il permanganato di potassio e bicromato di potassio non dà luogo a ossidazione. Si ricordi che con il...

Read More
06 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Determinazione del rame in un minerale

La determinazione del rame contenuto in un minerale può essere fatta tramite una titolazione indiretta detta iodometrica. In soluzione acida tutti gli agenti ossidanti sono in grado di ossidare in modo quantitativo lo ioduro a iodio; quest’ultimo può essere titolato con una soluzione standardizzata di tiosolfato...

Read More
21 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Ossidazione e riduzione di gruppi carbonilici

L' ossidazione di gruppi carbonilici presenti nelle aldeidi ad opera di opportuni ossidanti  porta alla formazione  di acidi carbossilici Molte reazioni organiche coinvolgono l’ossidazione o la riduzione. Contrariamente ai composti inorganici, per i quali è facilmente identificato l’ossidante e il riducente, non è molto semplice individuare quale...

Read More
05 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Sale di Mohr

Il sale di Mohr è un sale doppio contenente lo ione Fe2+ e lo ione NH4+ avente formula (NH4)2FeSO4 · 6 H2O il cui nome I.U.P.A.C. è ferro (II) ammonio solfato esaidrato. Preparazione Viene preparato sciogliendo quantità equimolari di solfato di ferro (II) eptaidrato e solfato di ammonio pesati...

Read More
30 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Bromatometria

La bromatometria, insieme alla  permanganometria, iodometria, cerimetria fa parte delle tecniche analitiche quantitative di tipo volumetrico. Reazioni Nella bromatometria è usato il bromato di potassio che è un ottimo agente ossidante che viene ridotto a bromuro secondo la semireazione: BrO3- + 6 H+ + 6 e- → Br-...

Read More
27 Marzo
0