ossidanti Tag

  |   Chimica, Chimica Generale

Nitrato

Il nitrato è un anione poliatomico con formula NO3- che si presenta stabilizzato per risonanza  dalle seguenti strutture limite: in cui l’azoto che presenta una carica positiva è legato a tre atomi di ossigeno di cui uno tramite doppio legame e due, che hanno rispettivamente una carica...

Read More
07 Dicembre
2
  |   Chimica, Chimica Generale

Bicromato di ammonio

Il bicromato di ammonio ha formula (NH4)2Cr2O7 ed è un sale di colore arancione in cui il cromo presenta numero di ossidazione +6 come in tutti i cromati e bicromati. E’ solubile in acqua e in etanolo ma insolubile in acetone e, come tutti i composti...

Read More
27 Novembre
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Acido ipocloroso

L' acido ipocloroso il cui nome I.U.P.A.C. è acido monossoclorico (I) ha formula HClO  non è isolabile allo stato solido ed esiste solo in soluzione. E’ un acido debole la cui costante di dissociazione è di 3.0 ∙10-8 e ha una geometria molecolare tetraedrica simile a...

Read More
28 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Sostanze corrosive

Le sostanze corrosive sono specie in grado di reagire con altre con cui entra in contatto provocando un danno o distruggendole. Le specie che sono attaccate dalle sostanze corrosive sono i metalli, i composti organici e i tessuti viventi. Le sostanze corrosive includono gli acidi, le basi...

Read More
08 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Cerio

Il cerio è un metallo appartenente alla serie dei lantanidi che si trova, insieme ad altri metalli delle terre rare, nei minerali appartenenti al gruppo della monazite e della bastnäsite. Esso ha configurazione elettronica  [Xe]4f15d16s2 ed è  un metallo duttile e malleabile di colore argenteo che presenta...

Read More
03 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Acido nitroso

L' acido nitroso è un acido ternario instabile avente formula HNO2 presente solo in soluzione o sotto forma dei suoi sali noti come nitriti Storia Nel 1777 il chimico tedesco Carl Wilhelm Scheele scoprì che c'era più di un di un acido contenente azoto e distinse un acido denominato...

Read More
01 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Solfuri inorganici

I solfuri inorganici sono sali binari in cui lo zolfo ha numero di ossidazione -2. Il solfuro è rappresentato dall’anione S2- in cui lo zolfo presenta il suo numero di ossidazione più basso -2. Molti solfuri sono agenti riducenti e pertanto reagiscono con agenti ossidanti, compresi ossidi,...

Read More
30 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Cromato di piombo

Il cromato di piombo detto giallo cromo in cui il cromo ha numero di ossidazione +6 ha formula PbCrO4 è un sale poco solubile presente in natura nel minerale crocoite. Proprietà E’ un composto inorganico cristallino che, se riscaldato, emette fumi tossici ed è altamente corrosivo oltre...

Read More
11 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Ninidrina

La ninidrina il cui nome I.U.P.A.C. è 2,2-diidrossi-1,3-diossoidrindene è un indicatore per rilevare gli amminoacidi. Il chimico tedesco Siegfried Ruhemann nel 1910 sintetizzò per primo la ninidrina facendo reagire l’1-indanone con l’N,N-dimetil-para nitosoanilina. Fu solo nel 1963 che fu proposta la sintesi della ninidrina dalla reazione tra...

Read More
02 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Miscela cromica

La miscela cromica nota anche come misto cromico è costituita da acido solforico e bicromato di potassio. Nella comune pratica di laboratorio si deve usare vetreria pulita e asciutta ma la pulizia della vetreria è molto  difficile . In genere si lava con acqua e sapone aiutandosi...

Read More
07 Aprile
0