ossidanti Tag

PUBLY123 ");
Cloruro di ferro (III)-chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Cloruro di ferro (III)

Il cloruro di ferro (III), spesso chiamato cloruro ferrico ha formula FeCl3 è un composto chimico di base di importanza industriale. Proprietà Il cloruro di ferro (III) è igroscopico e può presentarsi in forma idrata coordinando due o cinque molecole di acqua. Il sale idrato più comune è...

Read More
23 Maggio
0
Composti-interalogeni- chimicamo
  |   Chimica Generale, Stechiometria

Composti interalogeni

I composti interalogeni sono composti in cui sono presenti due o più atomi appartenenti al gruppo degli alogeni ovvero al Gruppo 17. Questi composti sono in genere binari e hanno formula generica XYn dove X è l’alogeno con maggior raggio atomico e quindi minore elettronegatività e...

Read More
25 Marzo
0
Salda-d'-amido-chimicamo
  |   Chimica Analitica

Salda d’amido

La salda d’amido è un indicatore utilizzato per evidenziare il punto finale delle titolazioni iodimetriche che rientrano nelle titolazioni ossidimetriche. Questo metodo analitico utilizza le proprietà ossidanti dello iodio e ha il vantaggio di non essere limitato a determinati valori di pH. In forma molecolare lo iodio...

Read More
19 Marzo
0
Cloruro di stagno (II)- chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Cloruro di stagno (II)

Il cloruro di stagno (II) viene anche detto cloruro stannoso in quanto lo stagno presenta il numero di ossidazione +2 che è più basso rispetto a +4 con cui forma il  cloruro stannico. Proprietà È un solido bianco igroscopico che forma il sale biidrato SnCl2· 2 H2O....

Read More
19 Gennaio
0
Bicromatometria - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Analitica

Bicromatometria

La bicromatometria è un tipo di titolazione ossidimetrica in cui viene utilizzato bicromato di potassio quale ossidante. Potenziale di riduzione Il bicromato di potassio ha un potenziale normale di riduzione relativo alla semireazione: Cr2O72- + 14 H+ + 6 e- → 2 Cr3+ + 7 H2O pari a E°...

Read More
08 Dicembre
0
Esafluoruro di Xeno - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Esafluoruro di Xeno

L’esafluoruro di xeno è un composto inorganico avente formula XeF6 ed è il composto fluorurato dello xeno che contiene più atomi di fluoro. Gli altri composti sono infatti il difluoruro di xeno e il tetrafluoruro di xeno. Proprietà L’esafluoruro di xeno in cui lo xeno ha numero...

Read More
25 Novembre
0
Silano - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Silano

Il silano è un composto inorganico che ha formula SiH4 ed è pertanto un idruro. Il silicio, analogamente al carbonio presente nel metano è ibridato sp3 e pertanto il silano ha geometria molecolare di tipo tetraedrico con angoli di legame di 109.5° e la molecola è...

Read More
12 Novembre
0
Ciclopentene - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Organica

Ciclopentene

Il ciclopentene è un alchene ciclico insaturo presentando un doppio legame e ha formula C5H8 e struttura I cicloalcheni hanno formula generale CnH2n-2 e presentano due siti di insaturazione È un liquido incolore meno denso dell’acqua su cui galleggia essendo insolubile in essa. la sua solubilità in...

Read More
11 Novembre
0
Acido di Caro - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Acido di Caro

L’acido di Caro, il cui nome I.U.P.A.C. è acido perossisolforico, è un acido inorganico la cui formula è H2SO5 che presenta la struttura L'acido di Caro fu descritto per la prima volta nel 1898 dal chimico tedesco Heinrich Caro da cui prese il nome. Proprietà È un solido...

Read More
02 Novembre
0
Determinazione del ferro - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Analitica

Determinazione del ferro

La determinazione del ferro (II) può essere effettuata tramite titolazione permanganometrica. Il permanganato di potassio, infatti, grazie alle sue proprietà ossidanti, viene utilizzato in una vasta gamma di titolazioni ossidimetriche. Trattamenti preliminari Il ferro contenuto in un minerale è presente sia come Fe2+ che come Fe3+ ed è...

Read More
17 Ottobre
0
Etilbenzene - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Organica

Etilbenzene

L' etilbenzene è un composto aromatico con formula C6H5CH2CH3 che, a temperatura ambiente, si presenta come un liquido incolore e dall'odore di benzina. Esso, insieme al benzene, toluene e xileni costituisce uno degli inquinanti derivanti dall'industria petrolchimica tossici per l’uomo e per gli altri organismi viventi. L’etilbenzene...

Read More
31 Agosto
0
Cloruro di cromile - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Organica

Cloruro di cromile

Il cloruro di cromile il cui nome I.U.P.A.C. è diossido dicloruro di cromo (VI) è un composto inorganico avente formula CrO2Cl2 e struttura: Nel cloruro di cromile il cromo presenta numero di ossidazione +6 e ibridazione sp3 pertanto la geometria molecolare è quella di un tetraedro distorto. Proprietà Il...

Read More
26 Agosto
0

Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org