ossidanti Tag

  |   Chimica, Chimica Organica

1,4-benzochinone

Il benzochinone è un chinone che ha formula C6H4O2 che può presentarsi teoricamente sotto tre forme isomeriche a seconda della posizione reciproca dei due gruppi >C=O. Esiste quindi l’1,4-benzochinone e  l’1,3-benzochinone mentre l’1,2-benzochinone non esiste a causa del fatto che la sua struttura non sarebbe planare...

Read More
14 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido caprico

L' acido decanoico noto come acido caprico o acido caprinico è un acido carbossilico costituito da dieci atomi di carbonio che ha formula CH3(CH2)8COOH. È un acido grasso saturo a catena media presente nell'olio di cocco, nell'olio di palmisti, nel latte di vari mammiferi e in...

Read More
23 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Nettunio

Il nettunio è un elemento radioattivo transuranico della serie degli attinidi con numero atomico 93 appartenente al 7° Periodo e al blocco f che ha configurazione elettronica [Rn] 5f4 6d17s2 Il suo nome deriva dal pianeta Nettuno che è più lontano pianeta del Sistema solare partendo...

Read More
28 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Acido selenico

L' acido selenico è un ossiacido con formula H2SeO4 in cui il selenio ha numero di ossidazione +6 ed ha molte analogie con l’acido solforico. Sia lo zolfo che il selenio, infatti, appartengono al gruppo 16 della Tavola Periodica. Come l’acido solforico ha una struttura tetraedrica...

Read More
25 Giugno
0
  |   Chimica

Stress ossidativo

La stress ossidativo è una condizione in cui si verifica uno squilibrio tra la produzione di specie ossidanti e la loro eliminazione da parte del sistema di difesa antiossidante. Lo  stress ossidativo è dovuto principalmente alle specie reattive dell'ossigeno (ROS). I ROS sono un gruppo di...

Read More
22 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Cloruro di ferro (III)

Il cloruro di ferro (III), spesso chiamato cloruro ferrico ha formula FeCl3 è un composto chimico di base di importanza industriale. Proprietà Il cloruro di ferro (III) è igroscopico e può presentarsi in forma idrata coordinando due o cinque molecole di acqua. Il sale idrato più comune è...

Read More
23 Maggio
0
  |   Chimica Generale, Stechiometria

Composti interalogeni

I composti interalogeni sono composti in cui sono presenti due o più atomi appartenenti al gruppo degli alogeni ovvero al Gruppo 17. Questi composti sono in genere binari e hanno formula generica XYn dove X è l’alogeno con maggior raggio atomico e quindi minore elettronegatività e...

Read More
25 Marzo
0
  |   Chimica Analitica

Salda d’amido

La salda d’amido è un indicatore utilizzato per evidenziare il punto finale delle titolazioni iodimetriche che rientrano nelle titolazioni ossidimetriche. Questo metodo analitico utilizza le proprietà ossidanti dello iodio e ha il vantaggio di non essere limitato a determinati valori di pH. In forma molecolare lo iodio...

Read More
19 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Cloruro di stagno (II)

Il cloruro di stagno (II) viene anche detto cloruro stannoso in quanto lo stagno presenta il numero di ossidazione +2 che è più basso rispetto a +4 con cui forma il  cloruro stannico. Proprietà È un solido bianco igroscopico che forma il sale biidrato SnCl2· 2 H2O....

Read More
19 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Bicromatometria

La bicromatometria è un tipo di titolazione ossidimetrica in cui viene utilizzato bicromato di potassio quale ossidante. Potenziale di riduzione Il bicromato di potassio ha un potenziale normale di riduzione relativo alla semireazione: Cr2O72- + 14 H+ + 6 e- → 2 Cr3+ + 7 H2O pari a E°...

Read More
08 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Esafluoruro di Xeno

L' esafluoruro di xeno è un composto inorganico avente formula XeF6 ed è il composto fluorurato dello xeno che contiene più atomi di fluoro. Gli altri composti sono infatti il difluoruro di xeno e il tetrafluoruro di xeno. Proprietà L’esafluoruro di xeno in cui lo xeno ha...

Read More
25 Novembre
2
  |   Chimica, Chimica Generale

Silano

Il silano è un composto inorganico che ha formula SiH4 ed è pertanto un idruro. Il silicio, analogamente al carbonio presente nel metano è ibridato sp3 e pertanto il silano ha geometria molecolare di tipo tetraedrico con angoli di legame di 109.5° e la molecola è...

Read More
12 Novembre
0