monosaccaridi Tag

Aglicone

L' aglicone è il componente non zuccherino di una molecola di glicoside che si ottiene dall'idrolisi della molecola costituito, spesso, da un alcol o un fenolo. I glicosidi sono composti organici, abitualmente di origine vegetale, contenenti una parte zuccherina detta glicone costituita da una o più...

Read More
30 Maggio
0

Glucosammina

La glucosammina (GlcN) è un monosaccaride che contiene un gruppo amminico al posto di uno dei gruppi ossidrile. Come la maggior parte dei saccaridi, esiste principalmente in una configurazione ciclica  piuttosto che in forma lineare. Essa è presente in diverse sostanze naturali come chitine, glicoproteine, glicolipidi...

Read More
18 Febbraio
0

Saggio di Benedict

Il saggio di Benedict è utilizzato per la determinazione qualitativa degli zuccheri riducenti. Questi ultimi sono zuccheri che hanno, in soluzione, un gruppo aldeidico o chetonico libero come i monosaccaridi I disaccaridi, per avere proprietà riducenti devono presentare, come i monosaccaridi, il gruppo aldeidico o gruppo...

Read More
04 Dicembre
1

Galattosio

Il galattosio, detto zucchero del latte è un monosaccaride utilizzato nella costruzione dei glicani presenti nelle glicoproteine e nei glicolipidi che ha la stessa dolcezza del glucosio ma inferiore a quella del saccarosio. Struttura  Esso è un monosaccaride che ha la stessa formula del glucosio C6H12O6 ed...

Read More
23 Gennaio
0

Ribosio

Il ribosio è un monosaccaride aldopentoso avente formula C5H10O5 presente in biomolecole fondamentali ovvero RNA e ATP. E’ un solido bianco inodore solubile in acqua che presenta un carbonio asimmetrico. Ha quindi la proprietà di ruotare il piano della luce polarizzata: in acqua il potere rotatorio...

Read More
24 Dicembre
0

Assorbimento dei carboidrati

I carboidrati costituiscono la fonte principale di energia per l’organismo rappresentando il 40-60% delle calorie nella dieta e percentuali superiori nelle diete povere di proteine. I carboidrati sono costituiti da carboidrati semplici detti monosaccaridi, disaccaridi e carboidrati complessi detti anche polisaccaridi. Sono esempi di monosaccaridi: glucosio  fruttosio ...

Read More
21 Dicembre
0

Fruttosio

Il fruttosio è un monosaccaride avente formula C6H12O6 ed è quindi un isomero del glucosio dal quale si differenzia essendo un chetoso a differenza del glucosio che è un aldoso. Il fruttosio fu isolato alla metà del XIX secolo ed è lo zucchero predominante in alcuni...

Read More
08 Settembre
0

Glicosidi

I glicosidi sono composti organici, abitualmente di origine vegetale, contenenti una parte zuccherina detta glicone costituita da una o più unità di monosaccaridi e da una parte non zuccherina detta aglicone. In particolare se il glicone è una molecola di glucosio allora si parlerà di glucoside...

Read More
08 Giugno
0

Legame glicosidico

Il legame glicosidico è un legame covalente che si forma tra un carboidrato e un’altra molecola che può essere anch’essa un carboidrato o una molecola diversa. Ciclizzazione Il carboidrato come ad esempio un monosaccaride reagisce nella sua forma semiacetalica  che si forma a seguito della ciclizzazione dello...

Read More
01 Giugno
1

Catabolismo

Il catabolismo è quell'insieme di processi metabolici in cui molecole complesse sono trasformate in molecole più semplici con liberazione di energia che è assunta dall’organismo. Esempi di reazioni cataboliche sono la trasformazione di polisaccaridi in monosaccaridi, di acidi nucleici nelle loro basi e zuccheri, delle proteine...

Read More
27 Maggio
0

Carbonio anomerico

Il carbonio anomerico è quel il carbonio presente in una forma ciclica che è presente come carbonio carbonilico nella forma aciclica. Le aldeidi hanno formula generale RCHO e sono caratterizzate dalla presenza di un gruppo funzionale caratteristico detto carbonilico >C=O in cui il carbonio è  ibridato...

Read More
27 Febbraio
1

Zuccheri dal legno: nuova scoperta

Gli zuccheri, secondo questa nuova scoperta, sono ottenuti da trucioli di legno e da prodotti di scarto. Nonostante il petrolio sia una fonte di energia non rinnovabile esso è largamente utilizzato  per ottenere i combustibili. I suoi derivati costituiscono i prodotti di base per l’ottenimento di...

Read More
09 Settembre
0