lipoproteine Tag

  |   Biochimica

Coenzima Q10

Il coenzima Q10, detto anche ubidecarenone, è un benzochinone presente nei mitocondri della maggior parte delle cellule eucariotiche ed è coinvolto nel trasporto degli elettroni e nella respirazione cellulare. È presente in vari sistemi di membrane cellulari e può trovarsi in tre stati di ossidazione: ...

Read More
22 Settembre
0
  |   Biochimica

Cistina

La cistina è un amminoacido non essenziale contenente zolfo ottenuto dall'ossidazione di due molecole di cisteina che si legano tramite un legame disolfuro. Il chimico inglese William Hyde Wollaston, noto per aver scoperto il palladio e il rodio, descrisse per primo nel 1810 questo amminoacido non...

Read More
22 Agosto
0
  |   Biochimica, Chimica

Cromodulina

La cromodulina indicata con l’acronimo LMWCr (Low-molecular-weight chromium-binding) è un oligopeptide. È formata dagli amminoacidi asparagina, glutammina, glicina e cisteina e contiene quattro ioni Cr3+ a ponte anionico. La conoscenza dei meccanismi fondamentali dell'azione del cromo (III) nei sistemi biologici è rimasta frammentaria per decenni. Solo alla fine...

Read More
11 Luglio
0
  |   Chimica, News

Quercetina e potere anti Covid-19

La quercetina appartiene è un composto di origine vegetale appartenente alla classe dei  e ha, come unità strutturale di base il 3-idrossiflavone. Il  nome I.U.P.A.C. è 3,3’,4’,5,7- pentaidrossiflavone ha la seguente struttura: Proprietà I flavonoidi sono antiossidanti naturali derivati ​​dalle piante e comunemente presenti negli alimenti, come frutta...

Read More
04 Settembre
0
  |   Biochimica, Chimica, Tutto è Chimica

Trigliceridi

I trigliceridi costituiscono la forma di accumulo di grasso negli organismi e, a causa della loro insolubilità in acqua, formano delle goccioline all'interno delle cellule adipose costituendo una fonte di energia. Sintesi I trigliceridi si formano a seguito dell’esterificazione del glicerolo ovvero l’1,2,3-propantriolo con tre molecole di...

Read More
07 Ottobre
1
  |   Biochimica, Chimica

I lipidi sostanze grasse di varia natura

I lipidi sono sostanze organiche ternarie costituiti da carbonio, ossigeno e idrogeno e, in taluni casi, da fosforo e azoto. I lipidi sono insolubili in acqua e solubili in solventi organici. Classificazione Essi sono classificati in modi diversi: la classificazione che appare più soddisfacente si basa sulla distinzione...

Read More
07 Febbraio
0