isomeri Tag

  |   Chimica, Chimica Organica

Carvacrolo

Il carvacrolo o cimofenolo è un monoterpene fenolico di origine naturale il cui nome I.U.P.A.C. è  2-metil-5-(propan-2-il)-fenolo. Ha formula C10H14O e struttura: È presente nell’olio essenziale di timo e di origano e conferisce all'origano il suo tipico aroma. Esso  è isomero del timolo che si trova nelle...

Read More
23 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Regola di Clar

La regola di Clar detta anche del sestetto aromatico π consente una trattazione qualitativa sul carattere aromatico di specie benzenoidi. Secondo la regola di Clar confermata sia da dati sperimentali che teorici le strutture di risonanza con il maggior numero di sestetti aromatici disgiunti sono...

Read More
30 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Ossido di propilene

L' ossido di propilene il cui nome I.U.P.A.C. è  metilossirano è un eterociclo appartenente al gruppo degli epossidi e pertanto presenta una elevata reattività. Ha formula CH3CHCH2O e struttura: Proprietà È un composto di sintesi che di presenta come un liquido volatile, incolore, infiammabile con un odore caratteristico...

Read More
23 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido cumarico

L’acido cumarico, unitamente all’acido ferulico, acido caffeico, acido clorogenico, acido rosmarinico e all’acido sinapico fa parte degli acidi idrossicinnamici. Esso, infatti, è un idrossiderivato dell’acido cinnamico e formula C9H8O3 . A seconda della posizione del gruppo -OH può presentarsi sotto forma dei tre isomeri orto, meta e...

Read More
05 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

α-pinene

L’ α-pinene  insieme ai suoi isomeri β-pinene e γ-pinene ha formula C10H16 La sua struttura è rappresentata in figura L’α-pinene è un monoterpene biciclico ed è il terpene più diffuso in natura che si trova nella resina di molte conifere e deve il suo nome al pino....

Read More
16 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

(E-)Stilbene

L’(E-)Stilbene detto anche trans-stilbene è un diariletene e può essere considerato come una molecola di etene in cui due atomi di idrogeno legati ai due atomi di carbonio sono sostituiti con due gruppi benzenici. A causa dell’impedimento alla rotazione intorno al doppio legame lo stilbene si può presentare...

Read More
06 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido caffeico

L' acido caffeico è un acido carbossilico che appartiene alla classe dei composti organici noti come acidi idrossicinnamici ovvero composti in cui l’anello benzenico dell’acido cinnamico è ossidrilato. Il suo nome I.U.P.A.C. è acido 3-(3,4-diidrossifenil)prop-2E-enoico e ha struttura: Proprietà L’acido caffeico è un solido di colore giallo costituito da...

Read More
01 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Esano

L' esano è un composto organico saturo costituito solo da carbonio e idrogeno appartenente alla famiglia degli alcani con formula C6H12. A questa formula rispondono l’n-esano che si presenta a catena lineare CH3CH2CH2CH2CH2CH3 e quattro isomeri a catena ramificata: 2-metilpentano CH3CH(CH3)CH2CH2CH3 3-metilpentano CH3CH2CH(CH3)CH2CH3 2,3-dimetilbutano CH3CH(CH3)CH(CH3)CH3 2,2-dimetilbutano (CH3)3CCH2CH3 Proprietà L’n-esano...

Read More
14 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Etilbenzene

L' etilbenzene è un composto aromatico con formula C6H5CH2CH3 che, a temperatura ambiente, si presenta come un liquido incolore e dall'odore di benzina. Esso, insieme al benzene, toluene e xileni costituisce uno degli inquinanti derivanti dall'industria petrolchimica tossici per l’uomo e per gli altri organismi viventi. L’etilbenzene...

Read More
31 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Nandrolone

Il nandrolone è uno steroide anabolizzante derivante dal testosterone che secondo la nomenclatura tradizionale viene denominato 19-nortestosterone. Il nandrolone è presente naturalmente nel corpo umano in piccole quantità. Tuttavia è usato da alcuni atleti in quanto aumenta la massa muscolare senza causare molti degli effetti indesiderati del...

Read More
04 Agosto
1
  |   Chimica, Chimica Organica

TNT

Il TNT è una sostanza organica noto come tritolo il cui nome I.U.P.A.C. è 2,4,6-trinitrotoluene. È un solido di colore giallo pallido scarsamente solubile in acqua ma solubile in solventi organici quali etere, acetone, benzene e  piridina. Come molti nitrocomposti è una sostanza esplosiva che presenta...

Read More
01 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acidi grassi monoinsaturi

Gli acidi grassi sono acidi monocarbossilici presenti negli oli, nei grassi e nelle cere contenenti in genere un numero pari di atomi di carbonio che va da 12 a 20. Essi vengono spesso indicati con l’acronimo di MUFAs dall’inglese Monounsaturated Fatty Acids. Sono costituiti da una catena non...

Read More
11 Luglio
0