insulina Tag

  |   Biochimica

Gangliosidi

I gangliosidi sono glicosfingolipidi composti da una coda lipidica di ceramide legata tramite legame glicosidico e a una testa di glicano contenente uno o più residui di acido sialico. Nel 1942 il biochimico tedesco Ernst Klenk denominò  gangliosidi una miscela di glicosfingolipidi complessi isolati dalle cellule...

Read More
17 Agosto
0
  |   Biochimica

Decarbossilasi

Le decarbossilasi o carbossile-liasi sono enzimi appartenenti alla classe delle liasi che catalizzano le reazioni di decarbossilazione Classificate con numero EC 4.1.1. assumono abitualmente il nome del substrato di cui catalizzano la decarbossilazione. Promuovono  la rottura di un legame carbonio-carbonio e l’allontanamento del biossido di carbonio. Vi...

Read More
22 Luglio
0
  |   Biochimica, Chimica

Cromodulina

La cromodulina indicata con l’acronimo LMWCr (Low-molecular-weight chromium-binding) è un oligopeptide. È formata dagli amminoacidi asparagina, glutammina, glicina e cisteina e contiene quattro ioni Cr3+ a ponte anionico. La conoscenza dei meccanismi fondamentali dell'azione del cromo (III) nei sistemi biologici è rimasta frammentaria per decenni. Solo alla fine...

Read More
11 Luglio
0
  |   Biochimica, Chimica

Peptidi

I peptidi sono molecole organiche costituite da un numero variabile di amminoacidi che vanno da 2 a 50 legati tra loro tramite legame peptidico. I peptidi sono classificati in base al numero di amminoacidi e si distinguono in: oligopeptidi che presentano da 2 a 20 amminoacidi ...

Read More
15 Giugno
0
  |   Chimica, Tutto è Chimica

Zinco: ruolo biologico

Lo zinco, definito come un oligoelemento essenziale o un micronutriente, svolge un ruolo importante in molti processi biologici. Lo zinco, che è essenziale per la crescita normale e la riproduzione di tutte le piante e gli animali superiori e degli esseri umani ha un ruolo chiave...

Read More
24 Agosto
0