idrolasi Tag

  |   Biochimica, Chimica

Lattasi

La lattasi è un enzima che  catalizza l'idrolisi del legame glicosidico del lattosio, rilasciando galattosio e glucosio. Questi monosaccaridi sono quindi utilizzati principalmente per ottenere adenosina trifosfato (ATP) attraverso il ciclo dell'acido citrico e la fosforilazione ossidativa. La lattasi, ottenuta dal gene LTC, appartiene alla famiglia...

Read More
08 Marzo
0
  |   Biochimica, Chimica

Trombina

La trombina è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi, che catalizza la conversione del fibrinogeno solubile in filamenti insolubili di fibrina oltre a molte altre reazioni correlate alla coagulazione. È una serin proteasi che basa il suo meccanismo di catalisi sulla presenza della serina, particolarmente...

Read More
02 Marzo
0
  |   Biochimica, Chimica

Maltosio

Il maltosio è un disaccaride costituito da due molecole di glucosio legate da un legame 1,4- glicosidico ed è formato dall'unione di due molecole di D-glucosio. Il legame interviene tra l'ossidrile in α di un'unità di glucosio e l'ossidrile in posizione 4 dell'altra unità Il chimico francese...

Read More
12 Luglio
1
  |   Biochimica, Chimica

Assorbimento dei lipidi

I lipidi alimentari contengono in prevalenza trigliceridi e in minore quantità fosfolipidi, steroli come il colesterolo e altri tipi di lipidi tra cui le vitamine liposolubili. La digestione dei lipidi inizia nella cavità orale ad opera della lipasi linguale enzima appartenente alla classe delle idrolasi. Essa ...

Read More
18 Settembre
0
  |   Biochimica, Chimica, Chimica Organica

Acido urico

L' acido urico è un composto eterociclico aromatico avente formula C5H4N4O3 costituito da un anello pirimidinico condensato con un anello imidazolico. Si presenta come un solido cristallino bianco scarsamente solubile in acqua. È un acido diprotico con pKa1= 5.4 e pKa2 = 10.3 che, al valore di...

Read More
13 Giugno
0
  |   Biochimica, Chimica

Assorbimento dei carboidrati

I carboidrati costituiscono la fonte principale di energia per l’organismo rappresentando il 40-60% delle calorie nella dieta e percentuali superiori nelle diete povere di proteine. I carboidrati sono costituiti da carboidrati semplici detti monosaccaridi, disaccaridi e carboidrati complessi detti anche polisaccaridi. Sono esempi di monosaccaridi: glucosio  fruttosio ...

Read More
21 Dicembre
0
  |   Biochimica, Chimica

Arginina

L' arginina è un α-amminoacido che nella sua forma L viene usato nella sintesi proteica. È definito come amminoacido semi essenziale in quanto, contrariamente agli adulti che sintetizzano l’arginina nell’ambito del ciclo dell’acido urico, i neonati non riescono a sintetizzarla. Le sue principali fonti alimentari  sono:...

Read More
22 Dicembre
0
  |   Biochimica, Chimica

Acido glutammico

L’acido glutammico ( indicato con  Glu o E)  è un amminoacido non essenziale definito di tipo proteinogenico o geneticamente codificato con codoni GAG GAA ed è quindi uno dei precursori delle proteine. Esso inoltre interviene nella sintesi dell’acido folico, dell’acetilcolina e del glutatione ed è...

Read More
23 Marzo
0
  |   Biochimica, Chimica

Classificazione degli enzimi

La classificazione degli enzimi si basa sul tipo di reazione che essi catalizzano e su questo criterio si hanno sei gruppi di enzimi Un enzima è una molecola proteica specificatamente destinata ad accelerare la velocità di reazione di un particolare substrato: gli enzimi sono infatti denominati...

Read More
08 Aprile
1
  |   Biochimica, Chimica

Sfingolipidi

Gli sfingolipidi sono tra i principali costituenti delle membrane plasmatiche dei mammiferi e sono particolarmente abbondanti nella sostanza bianca del sistema nervoso centrale. Gli sfingolipidi (tra cui ceramide, sfingomielina, lattosilceramide, glicosilcerebroside,ganglioside), furono scoperti dal chimico-fisico Johann Thudichum circa un centinaio di anni fa e si presentavano  enigmatici...

Read More
26 Novembre
0