esterificazione Tag

  |   Chimica, Chimica Organica

Reazioni di acetilazione

Nell'ambito delle sintesi organiche, le reazioni di acetilazione sono molto comuni e versatili, ampiamente utilizzate sia in laboratorio che su scala industriale. In queste reazioni  si introduce un gruppo acetile CH3CO- a un composto organico utilizzando prevalentemente l’anidride acetica, il cloruro di acetile e i cheteni. Si...

Read More
11 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido caprilico

L' acido ottanoico, noto come acido caprilico, è un acido carbossilico costituito da otto atomi di carbonio che ha formula CH3(CH2)6COOH. È un acido grasso saturo a catena media che si trova in natura ed è presente, insieme all’acido caprico e all’acido laurico nel cocco e...

Read More
18 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido caproico

L' acido esanoico, noto come acido caproico o acido capronico, è un acido carbossilico costituito da sei atomi di carbonio che ha formula CH3(CH2)4COOH. È un acido grasso saturo a catena media che si trova in natura in vari grassi e oli vegetali e animali. È presente...

Read More
15 Agosto
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Nerolo

Il nerolo è un alcol monoterpenico e pertanto presenta due siti di insaturazione e un gruppo alcolico. È l’isomero Z del geraniolo, ha formula chimica C10H18O e struttura: Il nome I.U.P.A.C. del nerolo è (Z)-3,7-dimetil-2,6-octadien-1-olo. Si trova negli oli essenziali di molte piante come rosa e citronella....

Read More
29 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica, Tutto è Chimica

Geraniolo

Il geraniolo è il componente principale dell’olio di rosa, di palmarosa e di citronella, appartiene alla famiglia dei monoterpenoidi e ha una funzione alcolica. È un liquido incolore anche se a volte si presenta di colore giallo tenue, dall’aspetto oleoso poco solubile in acqua ma solubile in...

Read More
09 Maggio
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Le fragranze degli esteri

Le fragranze di alcuni esteri ricordano i profumi floreali o quelli della frutta Gli esteri sono composti organici aventi formula generale RCOOR’ che possono essere ottenuti tramite l’esterificazione di Fischer dalla reazione tra un acido carbossilico  e un alcol in ambiente acido secondo lo schema generale: Gli...

Read More
09 Maggio
0
  |   Biochimica, Chimica, Tutto è Chimica

Trigliceridi

I trigliceridi costituiscono la forma di accumulo di grasso negli organismi e, a causa della loro insolubilità in acqua, formano delle goccioline all'interno delle cellule adipose costituendo una fonte di energia. Sintesi I trigliceridi si formano a seguito dell’esterificazione del glicerolo ovvero l’1,2,3-propantriolo con tre molecole di...

Read More
07 Ottobre
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Idrolisi degli esteri

L'idrolisi degli esteri può avvenire in ambiente acido detta retro-Fisher o in ambiente basico ed è detta saponificazione. Gli esteri sono composti organici aventi formula generale RCOOR’ derivanti dalla reazione tra un alcol o un fenolo con un acido carbossilico. Nelle tipiche reazioni degli esteri il gruppo...

Read More
20 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Gruppo carbossilico

Il gruppo carbossilico, tipico degli acidi organici, è uno dei gruppi funzionali più comuni la cui struttura è rappresentata in figura: Reazioni La peculiarità del gruppo carbossilico permette che possano avvenire vari tipi di reazioni: 1) rimozione del protone acido tramite una base con formazione dell’anione carbossilato Quando un...

Read More
15 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido formico: reazioni

L’acido formico il cui nome I.U.P.A.C. è acido metanoico è il più semplice degli acidi carbossilici ed ha formula HCOOH. Oltre alle reazioni tipiche degli acidi carbossilici ovvero reazioni con le basi, reazioni di riduzione, reazioni di esterificazione, a causa della mancanza di α-idrogeni, esso...

Read More
08 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Tioesteri e l’origine della vita

I tioesteri sono composti organici aventi formula generale RCOSR’ che mostrano un’elevata reattività al pari delle anidridi e dei cloruri degli acidi e sono più reattivi degli esteri. Struttura Questa caratteristica è spiegabile dal confronto delle strutture di risonanza degli esteri e dei tioesteri: Sebbene ciascuna struttura sia...

Read More
14 Marzo
0