esteri Tag

Comportamento acido-base delle ammidi

Le ammidi primarie sono composti organici caratterizzate dal gruppo funzionale -CONH2 in cui è presente l'azoto legato direttamente al gruppo carbonilico. Le ammidi possono, tuttavia, presentare uno o due gruppi legati all'azoto. Si hanno quindi ammidi N-sostituite e ammidi N,N-disostituite A causa della peculiarità del gruppo...

Read More
06 Giugno
0

Idrogenolisi

L’idrogenolisi è una reazione chimica in cui si rompe un legame carbonio-carbonio o un legame carbonio-eteroatomo come ossigeno, azoto o zolfo  grazie all’azione dell’idrogeno gassoso con formazione di un legame C-H e H-X rispettivamente. L’idrogenolisi si differenzia dall’idrogenazione in quanto, l’idrogeno gassoso, pur essendo utilizzato in...

Read More
17 Aprile
0

Chetone del lampone

Il 4-(4-idrossifenil)butan-2-one noto come chetone del lampone o rasberry chetone è un composto di tipo fenolico che conferisce al lampone il tipico aroma. Nel lampone, diversamente da more e mirtilli in cui esso è comunque presente, costituisce la molecola il cui profumo prevale nettamente sulle altre...

Read More
13 Aprile
0

Tioesteri e l’origine della vita

I tioesteri sono composti organici aventi formula generale RCOSR’ che mostrano un’elevata reattività al pari delle anidridi e dei cloruri degli acidi e sono più reattivi degli esteri. Struttura Questa caratteristica è spiegabile dal confronto delle strutture di risonanza degli esteri e dei tioesteri: Sebbene ciascuna struttura sia...

Read More
14 Marzo
0

Acido acetico

L' acido etanoico, più noto come acido acetico, caratterizzato dall’odore aspro e dal sapore pungente è il più importante degli acidi carbossilici ed ha formula CH3COOH. Deve il suo nome all’aceto in cui è contenuto in ragione dal 3 al 5% derivante dal vino a seguito...

Read More
05 Marzo
1

Acidità di α- idrogeni nel gruppo carbonilico

L' acidità degli α-idrogeni dei composti carbonilici quali aldeidi e chetoni dipende dalla stabilità del carbanione formato Le aldeidi e chetoni sono caratterizzati dal gruppo carbonilico costituito da un doppio legame carbonio-ossigeno >C=O che a causa della differenza di elettronegatività tra carbonio e ossigeno è di tipo...

Read More
04 Gennaio
1

Reazioni di omologazione

Le reazioni di omologazione sono quelle in cui da una specie appartenente a una determinata classe di composti si ottiene l’omologo superiore con l’allungamento della catena carboniosa di un atomo di carbonio adiacente al gruppo funzionale secondo la reazione generale: R-X → R-CH2-X In genere nelle reazioni...

Read More
09 Dicembre
0

Decomposizione termica

La decomposizione termica è un tipo di reazione in cui un composto, in particolari condizioni, dà una o più specie come può essere visto in figura In particolare la decomposizione termica è una reazione endotermica che avviene a seguito di riscaldamento ad una temperatura appropriata. L’assorbimento di...

Read More
08 Maggio
0

Ossidazione di Baeyer-Villiger

L' ossidazione di Baeyer-Villiger è una reazione organica in cui un chetone è ossidato a estere o un chetone ciclico  a lattone. L’ ossidante che è utilizzato è un perossido o un perossiacido che è ridotto a acido carbossilico. Dalla sua scoperta nel 1899,  la reazione...

Read More
11 Febbraio
0

Riduzione di Bouveault–Blanc

La Riduzione di Bouveault–Blanc è una reazione in cui un estere è ridotto ad alcol primari in presenza di sodio metallico ed etanolo assoluto. Tale reazione fu studiata nel 1903 e può essere così schematizzata: La reazione, che costituisce una valida alternativa  a livello industriale rispetto alle...

Read More
25 Gennaio
0

Alcoli grassi

Gli alcoli grassi sono alcoli ad alto peso molecolare generalmente primari che derivano da grassi e oli di origine naturale sia animale che vegetale e hanno formula generale CH3-(CH2)n -CH2OH. Proprietà Il numero di atomi di carbonio presenti nelle catene, spesso lineari, che dipende dall’origine,  varia da 4...

Read More
24 Gennaio
1

Lanolina

La lanolina è una sostanza secreta dalle ghiandole sebacee delle pecore che ricopre  le fibre di lana e ha la funzione di protezione dalla disidratazione ed esercita un’azione emolliente. La lanolina, nonostante sia una cera, viene anche detta grasso di lana e viene ottenuta dalla sua...

Read More
23 Gennaio
0