energia di ionizzazione Tag

Elementi del 4° Periodo

Gli elementi del 4° Periodo vanno dal potassio al kripton e sono 18 quanti i gruppi della Tavola Periodica ed è il primo periodo in cui si presentano gli elementi che contengono elettroni nell’orbitale d. Elemento Configurazione elettronica Energia di ionizzazione kJ/mol Elettronegatività Raggio atomico pm Potassio [Ar] 4s1 419 0.82 231 Calcio [Ar] 4s2 590 1.00 197 Scandio [Ar] 3d1, 4s2 631 1.36 161 Titanio [Ar]...

Read More
02 Gennaio
0

Variazione di proprietà in un periodo

Gli elementi chimici sono distribuiti nella Tavola periodica secondo le loro proprietà in colonne verticali chiamate Gruppi e file orizzontali chiamate Periodi. Periodicità Gli elementi di uno stesso Periodo hanno invece proprietà chimiche diverse in quanto, spostandosi da sinistra a destra, aumenta il numero atomico e quindi...

Read More
29 Dicembre
0

Proprietà periodiche degli elementi del blocco d

Le proprietà periodiche degli elementi del blocco d rivestono particolare importanza per prevedere il loro comportamento e la loro reattività. Gli elementi del blocco d ovvero i metalli di transizione sono tutti metalli. Essi non presentano variazioni significative come avviene per gli elementi del blocco p...

Read More
21 Maggio
0

Metalli reattivi: reazioni

I metalli reattivi danno luogo a  reazioni con ossigeno e acqua più vigorosamente degli altri. La reattività di un metallo, ovvero la sua tendenza a reagire con facilità, può essere fornita dal valore dell'energia di ionizzazione I metalli reattivi si trovano a sinistra della Tavola Periodica e...

Read More
29 Settembre
2

Effetto della coppia inerte

L'effetto della coppia inerte è tipico degli  elementi più pesanti dei gruppi 13, 14, 15 e 16 .  Nel 1927 chimico britannico propose per primo il termine "coppia inerte" . Il nome suggerisce che gli elettroni s più lontani dal nucleo sono più strettamente legati...

Read More
05 Ottobre
0

Metalli alcalini

I metalli alcalini o metalli del Gruppo IA sono metalli caratterizzati da un’alta reattività, bassa energia di ionizzazione, bassa elettronegatività e potenziale di riduzione negativo. A causa della loro alta reattività devono essere conservati in modo che non si trovino a contatto con l’aria per prevenirne l’ossidazione;...

Read More
09 Dicembre
5

Tavola periodica e periodicità

La tavola periodica degli elementi campeggia in tutti i laboratori e nelle aule di chimica è punto di riferimento per veterani e neofiti. Alexandre Beguyer de Chancourtois  già nel 1862 individuò una periodicità nelle proprietà fisiche degli elementi e successivamente William Odling  fu il primo a...

Read More
04 Maggio
1

Diagramma energetico

Il diagramma energetico è un mezzo per analizzare le energie che gli elettroni possono accettare o rilasciare mentre passano da un orbitale permesso a un altro Gli elettroni sono attratti dal nucleo e quindi il loro moto non è libero: essi non hanno energie arbitrarie ma...

Read More
02 Aprile
0

Atomi polielettronici

Gli atomi polielettronici contengono più di un elettrone e quindi l’atomo di elio costituisce l’esempio  più semplice di un atomo polielettronico. Nel passare dalla descrizione dell’atomo  di idrogeno a quella di atomi polielettronici  sorgono numerose difficoltà. Per l'atomo di elio dobbiamo infatti considerare tutte le interazioni...

Read More
24 Ottobre
0

Legame ionico e covalente a confronto

Il legame ionico e il legame covalente sono tra i più importanti tipi di interazioni tra atomi che portano alla formazione  di cristalli ionici o molecole Il legame covalente è dovuto alla condivisione di elettroni di legame tra due atomi tra i quali non vi è...

Read More
17 Ottobre
2

Composti metallorganici di elementi di non transizione

Vi sono composti metallorganici che presentano atomi di carbonio legati a metalli di non transizione e a non metalli. Una suddivisione di questi composti può essere fatta in base alla natura dei gruppi legati al metallo. Si hanno così composti metallorganici semplici che contengono solo gruppi idrocarburici...

Read More
10 Ottobre
0

Il ciclo di Born-Haber

Il ciclo di Born-Haber è un'applicazione della legge di Hess secondo cui il cambiamento di entalpia in una trasformazione è indipendente dal percorso attraverso il quale si sta verificando il cambiamento chimico. L’energia reticolare di un solido ionico può essere definita come la variazione di energia...

Read More
31 Maggio
1