elettronattrattori Tag

  |   Chimica, Chimica Organica

Metilene attivato

Il metilene attivato è presente nei composti in cui vi è un gruppo - CH2- tra due gruppi elettronattrattori come, ad esempio, due gruppi carbonilici. Il metilene è detto comunemente ponte di metilene. Esso può agire anche da legante bidentato unendo due metalli in un complesso come...

Read More
23 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Sostituzione nucleofila aromatica

Il benzene dà luogo a reazioni di sostituzione elettrofila aromatica ma non a reazioni di sostituzione nucleofila aromatica. Anche il bromobenzene non dà, generalmente, reazioni di sostituzione nucleofila aromatica. La reazione può verificarsi solo se nell’anello è presente un altro sostituente fortemente elettronattrattore preferibilmente in posizione orto...

Read More
16 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Effetto induttivo

L’effetto induttivo è definito come lo spostamento permanente di una coppia di elettroni condivisa in una catena di atomi presenti in una molecola verso più l’atomo o il gruppo più elettronegativo che ha come conseguenza la formazione di un dipolo permanente. La nuvola elettronica di un...

Read More
26 Maggio
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Idrato di cloralio

L' idrato di cloralio (tricloroacetaldeide monoidrato) è un composto organico avente formula C2H3Cl3O2 il cui nome I.U.P.A.C. è 2,2,2,-tricloro-1,1-etandiolo la cui struttura è rappresentata in figura: Effetti L’idrato di cloralio fu il primo farmaco con effetto sedativo e ipnotico prodotto sinteticamente usato nella seconda metà del XIX...

Read More
17 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Reazione di Finkelstein

 La reazione di Finkelstein  consente la trasformazione di un alogenuro alchilico in un altro .  Il chimico tedesco Hans Finkelstein   riportò questa reazione nel 1910. La preparazione di uno ioduro alchilico può essere fatta a partire da un cloruro o bromuro alchilico in presenza di ioduro...

Read More
27 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Alogenuri arilici: reazioni

Gli alogenuri arilici sono meno reattivi rispetto agli alogenuri alchilici alla sostituzione nucleofila perché il doppietto elettronico presente sull’alogeno non è disponibile. Esso infatti è coinvolto in un doppio legame con il carbonio in tre delle quattro strutture di risonanza e pertanto l’alogeno risulta essere un debole  gruppo...

Read More
10 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acidi carbossilici: acidità

Gli acidi carbossilici sono composti organici che presentano il gruppo funzionale – COOH e, nell’ambito delle sostanze organiche, sono quelli che mostrano la maggiore acidità. Analogamente agli altri acidi secondo Brønsted-Lowry, gli acidi carbossilici si dissociano parzialmente in soluzione acquosa per dare lo ione H3O+...

Read More
26 Febbraio
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Reazione di Wittig

La reazione di Wittig avviene tra un'aldeide o un chetone e un'ilide del fosforo ed è usata per sostituire un gruppo carbonilico con un gruppo alchenico. Un’ilide è un sale interno formato per rimozione di un protone da un atomo di carbonio adiacente ad un eteroatomo...

Read More
28 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Reazione di Diels-Alder

La reazione Diels-Alder è una reazione di addizione coniugata di un diene coniugato a un alchene o alchino ( dienofilo ) per produrre un cicloesene I dieni coniugati coniugati sottostanno alle reazioni tipiche degli alcheni quali l’idrogenazione catalitica, le addizioni elettrofile e le addizioni radicaliche. Tuttavia i prodotti risultanti dalle addizioni a due stadi sono...

Read More
11 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Isossazolo

L' isossazolo è un azolo con un atomo di ossigeno accanto all’azoto. Gli azoli sono composti eterociclici a cinque termini contenenti azoto contenenti e eventualmente un altro atomo ( azoto, zolfo o ossigeno ) al posto di un carbonio. Sono composti aromatici e presentano due doppi legami....

Read More
13 Ottobre
0