effetto induttivo Tag

  |   Chimica, Chimica Organica

Iperconiugazione

L’iperconiugazione è un tipo di interazione stabilizzante che risulta dall'interazione degli elettroni in un legame saturo di tipo σ e un orbitale p vuoto o parzialmente pieno. Si ottiene un orbitale molecolare che aumenta la stabilità di il sistema. In genere l’iperconiugazione è relativa a un...

Read More
13 Giugno
0
  |   Chimica Organica

Effetto elettromerico

L'effetto elettromerico, insieme all’iperconiugazione, all’effetto induttivo e all’effetto mesomerico, è uno dei fenomeni responsabili dello spostamento di elettroni nelle molecole organiche. Esso si riferisce alla temporanea polarizzazione di legami multipli dovuto al trasferimento di elettroni di tipo intermolecolare in presenza di un reagente. Proprietà Esso è temporaneo e...

Read More
15 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Gruppo amminico

Il gruppo amminico è un gruppo funzionale ed è presente nelle ammine. Le ammine sia alifatiche che aromatiche sono composti organici contenenti un gruppo amminico. Esse contengono azoto e possono essere considerate come derivanti dall’ammoniaca per sostituzione di uno, due o tre atomi di idrogeno con altrettanti...

Read More
23 Agosto
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Benzene polisostituito: sintesi

Un benzene polisostituito può essere ottenuto considerando il tipo di sostituenti già presenti nell'anello fenilico. Quando ci si trova dinanzi a un benzene sostituito e si vuole che avvenga un’ulteriore sostituzione bisogna fare alcune considerazioni. Premesso che, come nella maggior parte delle sintesi organiche, non vi...

Read More
12 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Gruppi elettronattrattori

I gruppi elettronattrattori insieme ai gruppi elettrodonatori sono di rilevante importanza nelle sintesi organiche in quanto influenzano la reattività, la cinetica, la stereochimica e la selettività di molte reazioni. I gruppi elettronattrattori sono costituiti da un atomo o da un gruppo di atomi che attraggono densità...

Read More
06 Dicembre
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Gruppi elettrondonatori

I gruppi elettrondonatori insieme ai gruppi elettronattrattori sono di rilevante importanza nelle sintesi organiche in quanto influenzano la reattività, la cinetica, la stereochimica e la selettività di molte reazioni. Alcuni atomi o gruppi atomici sono in grado di donare elettroni a molecole neutre o a carbocationi ...

Read More
02 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Reazioni di addizione

Le reazioni di addizione sono reazioni in cui un legame multiplo tra due atomi diventa totalmente o parzialmente saturato con rottura di due o di un legame π  e formazione di legami σ . Nelle reazioni di addizione quindi da due reagenti se ne ottiene uno...

Read More
01 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Stabilità dei carbanioni

La stabilità dei carbanioni è influenzata dall’effetto induttivo, dalla risonanza e dal carattere s degli orbitali. Quando in un composto organico, si ha la scissione eterolitica del legame tra un atomo di carbonio legato ad un atomo meno elettronegativo si ha la formazione di un carbanione...

Read More
28 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido tricloroacetico

L' acido tricloroacetico è un acido carbossilico che presenta tre atomi di cloro in α al gruppo carbossile ed ha formula Cl3CCOOH. Proprietà Si presenta come un solido igroscopico dall’odore pungente solubile in acqua e in molti solventi organici. Contrariamente agli altri acidi carbossilici che sono considerati acidi...

Read More
13 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Fenolo sostituito: acidità

Il fenolo ha una maggior acidità  dovuta sia all’effetto induttivo essendo il benzene un gruppo elettronattrattore che al fatto che la sua base coniugata  ovvero l’anione fenossido C6H5O– è stabilizzata per risonanza potendo delocalizzare la carica negativa all’interno dell’anello benzenico Contrariamente agli alcoli alifatici che hanno un valore...

Read More
19 Gennaio
2
  |   Chimica, Chimica Organica

Basicità delle ammine alifatiche

Le ammine sono composti organici formalmente derivanti dall’ammoniaca per sostituzione di uno, due o tre idrogeni con gruppi alchilici o gruppi arilici. Classificazione Quindi a seconda dei gruppi legati all’atomo di azoto le ammine si distinguono in ammine alifatiche e ammine aromatiche. Inoltre sono classificate sulla base...

Read More
10 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Alcoli: acidità

Gli  alcoli sono composti organici caratterizzati dalla presenza del gruppo funzionale –OH legato a un atomo di carbonio e hanno bassa acidità. L’elettronegatività dell’ossigeno è maggiore sia rispetto a quella del carbonio che rispetto a quella dell’ossigeno. Il legame –C-O- è il legame –O-H sono quindi ...

Read More
11 Febbraio
1