disaccaridi Tag

  |   Biochimica, Chimica

Xilulosio

Lo xilulosio è un monosaccaride a cinque atomi di carbonio contenente il gruppo funzionale chetonico ed ha formula C5H10O5. Esso si presenta sia in forma aperta che ciclica È altamente stabile sotto riscaldamento e a valori acidi di pH. Pertanto non subisce reazioni di imbrunimento con gli...

Read More
10 Agosto
0
  |   Biochimica, Chimica, Chimica Organica

Lattosio

Il lattosio è una specie presente nel latte ed è un disaccaride derivato dalla condensazione dei due monosaccaridi glucosio e galattosio . La struttura del lattosio che ha formula C12H22O11 in cui il glucosio e il galattosio  formano un legame glicosidico è indicata in figura: Nel 1619...

Read More
26 Maggio
0
  |   Biochimica, Chimica

Galattosio

Il galattosio, detto zucchero del latte è un monosaccaride utilizzato nella costruzione dei glicani presenti nelle glicoproteine e nei glicolipidi che ha la stessa dolcezza del glucosio ma inferiore a quella del saccarosio. Struttura  Esso è un monosaccaride che ha la stessa formula del glucosio C6H12O6 ed...

Read More
23 Gennaio
0
  |   Biochimica, Chimica

Assorbimento dei carboidrati

I carboidrati costituiscono la fonte principale di energia per l’organismo rappresentando il 40-60% delle calorie nella dieta e percentuali superiori nelle diete povere di proteine. I carboidrati sono costituiti da carboidrati semplici detti monosaccaridi, disaccaridi e carboidrati complessi detti anche polisaccaridi. Sono esempi di monosaccaridi: glucosio  fruttosio ...

Read More
21 Dicembre
0
  |   Biochimica, Chimica, Chimica Organica

Fruttosio

Il fruttosio è un monosaccaride avente formula C6H12O6 ed è quindi un isomero del glucosio dal quale si differenzia essendo un chetoso a differenza del glucosio che è un aldoso. Il fruttosio fu isolato alla metà del XIX secolo ed è lo zucchero predominante in alcuni...

Read More
08 Settembre
0
  |   Biochimica, Chimica, Chimica Organica

Saccarosio

Il saccarosio, noto come zucchero da tavola, ha formula C12H22O11 appartiene alla famiglia dei disaccaridi e si presenta come un solido cristallino molto solubile in acqua. Infatti a causa dei legami polari presenti nella molecola la solubilità del saccarosio in acqua a 25°C è di circa...

Read More
14 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Dimeri

I dimeri sono oligomeri costituiti da due monomeri uguali o diversi tra loro che possono essere legati tramite legami covalenti o tramite interazioni intermolecolari. Classificazione Un dimero costituito da due monomeri uguali del tipo A-A è detto omodimero mentre un dimero costituito da due monomeri diversi del...

Read More
03 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Carboidrati

I carboidrati sono le specie chimiche più abbondanti presenti negli organismi viventi e sono i prodotti della fotosintesi clorofilliana in cui, grazie alla luce solare, avviene la condensazione di biossido di carbonio e acqua secondo la reazione: n CO2 + n H2O → Cn(H2O)n + n O2 La...

Read More
04 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Saggio di Molisch

Il saggio di Molisch è un test per l'analisi qualitativa dei carboidrati sia come tali che legati a proteine o a lipidi I carboidrati sono molecole organiche che contengono carbonio, idrogeno e ossigeno e costituiscono la classe di composti più abbondanti presente negli organismi viventi. Hanno numerose...

Read More
27 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Alchilazione dei carboidrati

L' alchilazione dei carboidrati è una reazione di sostituzione nucleofila che avviene con meccanismo SN2 . I carboidrati si suddividono in monosaccaridi, disaccaridi e polisaccaridi. Un monosaccaride è una delle fonti energetiche dell’organismo e può dimerizzare, tramite legame glicosidico per dare un disaccaride o polimerizzare per dare un polisaccaride....

Read More
07 Giugno
0
  |   Chimica, Tutto è Chimica

Acido ialuronico

Lo ialunorato, derivato sodico dell’acido ialuronico è un sale solubile definibile come un glicosamminoglicano che si trova nel corpo umano nei tessuti: connettivi epiteliari neurali Il suo peso molecolare spesso supera il milione. E’ uno dei più importanti componenti della matrice extracellulare e contribuisce in modo...

Read More
28 Dicembre
0