colloidi Tag

  |   Chimica, Chimica Generale

Micelle

Le micelle sono aggregati che si formano in fase acquosa tra specie che presentano parti idrofile e parti idrofobe Esempi di specie che possono dar luogo alla formazione di micelle sono i sali derivanti da acidi grassi. Essi hanno una testa polare ionica costituita dal gruppo...

Read More
30 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Dimetilformammide

La dimetilformammide il cui nome I.U.P.A.C. è N,N- dimetilformammide  è un composto organico detto “solvente universale” che ha formula (CH3)2NC(O)H e struttura: Proprietà La dimetilformammide è un liquido inodore se pura ma assume un odore di pesce a causa di  impurezze di dimetilammina. È miscibile con l’acqua e...

Read More
06 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Solfuro

Lo ione solfuro S2- è presente in molti minerali tra cui la galena PbS, la calcocite Cu2S, la millerite NiS, la sfalerite FeS e ZnS e il cinabro HgS. Il solfuro forma sali molti dei quali poco solubili con i metalli ma si trova legato a gruppi...

Read More
26 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Gel di silice

Il gel di silice o silice colloidale è un polimero del biossido di silicio e può essere rappresentato dalla formula (SiO2)2. Struttura In realtà la matrice di gel di silice è costituita da un nucleo di atomi di silicio uniti ad atomi di ossigeno ma in superficie rimangono...

Read More
22 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Processo sol-gel

Il processo sol-gel prevede la sintesi di soluzioni colloidali  che costituiscono i precursori per la successiva formazione di un gel. Una sospensione colloidale in cui le particelle di soluto di dimensioni tra 1 nm e 1 μn sono disperse in un liquido viene detta sol. Un sistema colloidale...

Read More
25 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Determinazione dei grassi nel latte

Il latte è un sistema complesso costituito da tre fasi costituite da:  frazione lipidica sotto forma di particelle di grasso emulsionate nel mezzo acquoso  frazione proteica sotto forma di micelle colloidali disperse nel mezzo acquoso  fase acquosa in cui sono disciolti ioni inorganici La determinazione dei...

Read More
18 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Agar agar

L’agar agar è un polisaccaride dalle proprietà gelificanti scoperto nel 1658 in Giappone da Tarazaemon Minoya ed usato sin dal XVII secolo nei paesi orientali. Allo stato naturale è contenuto nelle pareti cellulari di alcuni tipi di alghe rosse del genere Gracilaria, Gelidium e Pterocladiacome probabilmente...

Read More
27 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Nanoparticelle

Le nanoparticelle  sono particelle avente dimensioni microscopiche  inferiori a 100 nm utilizzate nell’ambito delle nanotecnologie e costituiscono il raccordo tra i materiali e la struttura atomica e molecolare. Le nanoparticelle sono classificate come inorganiche, organiche e ibride. Ottenimento Per ottenere le nanoparticelle si ricorre a tre metodologie: 1)      Metodi...

Read More
11 Settembre
0
  |   Chimica, Tutto è Chimica

Gel per capelli

I gel per capelli sono utilizzati per il fissaggio dei capelli e hanno un’azione simile alla lacca ma sono più resistenti. Sono di moda tra i giovani ma dall’analisi delle mummie dell’antico Egitto si è scoperto che sui capelli era messo del grasso per ottenere...

Read More
04 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Coagulanti chimici

I coagulanti chimici sono specie che favoriscono la coagulazione consentendo la rimozione di solidi in sospensione. Nell’acqua possono trovarsi tre tipi di particelle ovvero: 1)      Sostanze chimiche disciolte 2)      Solidi colloidali 3)      Solidi sospesi La coagulazione, seguita dalla flocculazione allontana le particelle colloidali e le sospensioni. Le particelle disciolte, infatti, si...

Read More
11 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Fisica

Moto browniano

Il moto browniano è un movimento casuale che hanno piccole particelle della materia quando sono sospese in un fluido. Tale effetto si verifica  in tutti i tipi di sospensioni colloidali e fu  investigato per la prima volta dal botanico  scozzese Robert Brown nel 1827  che osservò...

Read More
28 Febbraio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Coagulazione

La coagulazione, seguita dalla flocculazione allontana le particelle colloidali e le sospensioni. L’acqua, specie in superficie, contiene molte impurezze sotto forma di particelle disciolte o sospese. Nell’acqua possono trovarsi tre tipi di particelle ovvero: 1)      Sostanze chimiche disciolte 2)      Solidi colloidali 3)      Solidi sospesi  Le particelle disciolte, infatti, si presentano...

Read More
30 Maggio
0