Blog

Volume molare dei gas: esercizi svolti-chimicamo

Volume molare dei gas: esercizi svolti

  |   Chimica, Chimica Generale, Stechiometria

Il volume molare dei gas corrisponde al volume occupato da una mole di gas e la sua unità di misura nel S.I. è m3mol1

Dall’equazione di stato dei gas ideali pV = nRT ponendo n = 1 si ha pV = RT. Pertanto il volume molare è dato dall’espressione:

V = RT/p

Nel caso in cui il gas si trovi nelle condizioni standard (STP) ovvero se la pressione è di 1 atm e la temperatura è di 273 K si ha:

V = 0.08206 ∙273 / 1 = 22.4 L

Tale espressione rappresenta l’applicazione della Legge di Avogadro secondo la quale: ” volumi uguali di gas diversi alle stesse condizioni di pressione e di temperatura contengono ugual numero di particelle”

Quindi il volume di una mole di qualsiasi gas misurato nelle condizioni standard è di 22.4 L.

Esercizi

1)      Calcolare il volume occupato da 3.40 g di ammoniaca a STP

Il peso molecolare dell’ammoniaca è di 17.03 g/mol

Le moli di ammoniaca sono pertanto:

moli di ammoniaca = 3.40 g/ 17.03 g/mol = 0.200

volume = 0.200 mol∙22.4 L/mol = 4.48 L

2)      Un volume di 56.0 mL di biossido di carbonio misutato a STP ha una massa di 0.110 g. Calcolare il peso molecolare del biossido di carbonio.

Calcoliamo le moli di gas:

volume occupato = 0.0560 L. Poichè 1 mole di gas a STP occupa un volume di 22.4 L si ha

moli di gas= 0.0560 L / 22.4 L/mol =0.00250

il peso molecolare del gas è dato quindi:

Peso molecolare = 0.110 g/ 0.00250 mol = 44.0 g/mol

3)      Calcolare la massa di una mole di monossido di carbonio sapendo che a STP 100 mL di tale gas hanno una massa di 0.125 g

Calcoliamo le moli di gas:

moli di gas = 0.100 L / 22.4 L/mol = 0.00446

peso di una mole = 0.125 g∙1 mol/ 0.00446 g=28 g

 

4)      In condizioni standard un gas occupa un volume di 2.00 L. Tale gas vien portato alla temperatura di 27 °C e alla pressione di 2280 mm Hg. Calcolare il volume del gas nelle nuove condizioni.

Vi sono due metodi per risolvere questo esercizio:

a)      Calcoliamo le moli di gas:

moli di gas = 2.00 L∙1 mol/ 22.4 L = 0.0893

convertiamo la pressione in atmosfere:

p = 2280 mm Hg∙1 atm / 760 mm Hg= 3.0 atm

convertiamo la temperatura in gradi Kelvin:

T = 27 + 273 = 300 K

Dall’equazione di stato dei gas:

V = nRT/p = 0.0893∙0.08206 ∙300 / 3.0 = 0.733 L

b)      Possiamo applicare la legge combinata dei gas:

p1V1/ p2V2 = T1/T2

ovvero V2 = p1V1T2/ p2T1

ricordando che a STP la pressione è di 1 atm e la temperatura è di 273 K si ha:

V2 = 1 atm∙2.00 L∙300 K/ 3.0 atm ∙273 K = 0.733 L

 

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi