Blog

Possibili assunzioni nella risoluzione di un equilibrio-chimicamo

Possibili assunzioni nella risoluzione di un equilibrio

  |   Chimica, Stechiometria

Molti problemi relativi all’equilibrio chimico si riducono alla risoluzione di un’equazione di 2° e, in molti casi, di 1°. Vi sono tuttavia casi in cui l’equazione da risolvere è di grado superiore al secondo e ciò rende difficile ottenere il risultato a meno che non si facciano delle assunzioni che portano a semplificare il problema. Viene esaminato uno di questi casi al fine di evidenziare se e quali possibili strategie possono essere messe in atto.

Si consideri la reazione di equilibrio:

2 SO3(g) ⇌ 2 SO2(g) + O2(g) per la quale a una certa temperatura la costante di equilibrio Kc è pari a 1.6 ∙ 10-10. Si vogliono determinare le concentrazioni all’equilibrio di tutte le specie quando la concentrazione iniziale di SO3 è 0.100 M.

All’equilibrio: [SO3] = 0.100-2x; [SO2] = 2x e [O2] = x

Sostituendo questi valori nell’espressione della costante di equilibrio si ha:

Kc = 1.6 ∙ 10-10 = [SO2]2 [O2]/[SO3]2 = (2x)2(x)/(0.100-2x)2

Da cui svolgendo:

1.6 ∙ 10-10 = 4x3/ 4x2– 0.4 x + 0.01

Moltiplicando ambo i membri per il denominatore:

1.6 ∙ 10-10 (4x2– 0.4 x + 0.01)  = 4x3

Svolgendo la parentesi e riordinando si ottiene un’equazione di 3°:

4x3 – 6.4 ∙ 10-10 x2 + 6.4 ∙ 10-11 x – 1.6 ∙ 10-12 = 0

Per risolvere il problema occorre trovare un’assunzione o un’approssimazione tale da semplificare in qualche modo l’equazione.

Assunzioni

In linea di massima si può dire che nessuna assunzione è errata apriori purché alla fine si verifichi che essa era valida.

Tenendo conto che il valore della costante di equilibrio è basso appare lecito assumere che 2x sia trascurabile rispetto a 0.100 e quindi 0.100 – 2x ~ 0.100

L’espressione della costante di equilibrio diventa quindi:

1.6 ∙ 10-10 = (2x)2(x)/(0.100)2 = 4x3/0.0100

1.6 ∙ 10-12 = 4x3

Da cui x = ∛1.6 ∙ 10-12/ 4 = 7.4 ∙ 10-5

Verifica

A questo punto di deve verificare che l’assunzione fatta sia valida ovvero si deve verificare che 0.100 – 2x ~ 0.100

Sostituendo a x il valore ottenuto si ha che 0.100 – 2(7.4 ∙ 10-5 ) ~ 0.100 il che conferma la validità dell’assunzione.

Pertanto all’equilibrio:

[SO3] = 0.100-2(7.4 ∙ 10-5 ) = 0.100 M  [SO2] = 2((7.4 ∙ 10-5 ) = 1.5 ∙ 10-4 M e [O2] = 7.4 ∙ 10-5 M

 

 

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi