Formulario: la mole

L’incognita è un medio dato dal prodotto dei due estremi diviso l’altro medio ovvero:

moli di sostanza = 8.79 g ∙ 1 mole/ 87.9 g = 0.100

Poiché il rapporto tra FeS e Fe2O3 è di 2:1 anche in questo caso si può usare una proporzione:

2:1 = 0.100:x

Da cui x = moli di Fe2O3 = 0.100 ∙1/2 = 0.0500

A questo punto conosciamo le moli di Fe2O3  ottenute che dobbiamo convertire in grammi. Determiniamo la massa molare di Fe2O3.

(2 ∙ 55.85) + (3 ∙ 15.999) = 159.70 ovvero 1 mole ha una massa di 159.70 g

Utilizziamo nuovamente la stessa proporzione di prima:

massa di sostanza (in grammi):moli di sostanza = massa molare (in grammi) : 1 mole

sostituendo i dati noti che in questo caso sono le moli di Fe2O3 e la sua massa molare in grammi si ha:

massa di sostanza (in grammi) : 0.0500 moli = 159.70 g : 1 mole

L’incognita è un estremo che si ottiene dal prodotto dei due medi diviso l’altro estremo quindi:

massa di sostanza (in grammi) = 0.0500 moli ∙ 159.70 g / 1 mole = 7.99 g di Fe2O3

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On