Blog

costante-acida-dalla-pressione-osmotica-chimicamo

Costante acida dalla pressione osmotica

  |   Chimica, Stechiometria

La costante acida di un acido debole può essere determinata dalla conoscenza del valore della pressione osmotica.

La pressione osmotica è definita come p = CRTi dove p è la pressione espressa in atmosfere, C è la concentrazione della soluzione espressa in mol/L ,R è la costante universale dei gas pari a 0.08206 atm L mol-1K-1, T è la temperatura in gradi Kelvin  e i è l’indice di vant’Hoff.

Se il soluto è un non elettrolita i = 1, se il soluto è un elettrolita forte i è pari al numero di ioni derivanti dalla dissoluzione dello stesso: ad esempio per NaCl che in soluzione dà 2 ioni ovvero Na+ e Cl i = 2 mentre per Na2SO4 che in soluzione dà 3 ioni ovvero 2 Na+ e SO42- il valore di i = 3. Per gli elettroliti deboli come un acido debole, ad esempio HF l’indice di vant’Hoff assume un valore maggiore di 1 e minore di 2.

L’indice di vant’Hoff viene definito come:

i = 1 + α (ν -1 )   (1)

dove α è il grado di dissociazione e ν rappresenta le moli formate dalla dissociazione di 1 mole di sostanza ricavabile dalla relazione stechiometrica.

Determinazione della costante di equilibrio

Dalla conoscenza della pressione osmotica è possibile calcolare il valore della costante acida di un acido debole.

Si supponga che l’acido debole HA avente concentrazione 0.0100 M alla temperatura di 25.0 °C  eserciti una pressione di 200.0 torr e si voglia calcolare la Ka di quest’acido.

Esprimiamo la pressione e la temperatura nelle opportune unità di misura:

p = 200.0/760 = 0.263 atm

T = 25.0 + 273 = 298 K

Sostituiamo questi valori nell’espressione della pressione osmotica:

0.263 = 0.0100 ∙ 0.08206 ∙ 298 ∙ i

Da cui i = 1.075

Per HA il valore di ν è pari a 2 pertanto conoscendo i possiamo ricavare α. Sostituendo nella (1) si ha:

1.075 = 1 + α ( 2 – 1) = 1 + α

Da cui α = 0.075

Il grado di dissociazione α è definito come il rapporto tra le moli dissociate e quelle iniziali quindi assumendo 1 L di soluzione:

0.075 = moli dissociate/0.0100

Moli dissociate = 0.00075

Dalla dissociazione di HA 0.0100 M si ha quindi che la concentrazione di H+ e quella di A all’equilibrio valgono 0.00075 M mentre la concentrazione di HA vale 0.0100 – 0.00075 =0.00925 M

Sostituendo questi valori nell’espressione di Ka si ottiene:

Ka = [H+][A]/[HA]= (0.00075)(0.00075) / 0.00925 = 6.08 ∙ 10-5

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi