Quercetina e potere anti Covid-19

Quercetina e potere anti Covid-19

La quercetina appartiene è un composto di origine vegetale appartenente alla classe dei  e ha, come unità strutturale di base il 3-idrossiflavone.

La quercetina in cui nome I.U.P.A.C. è 3,3’,4’,5,7- pentaidrossiflavone ha la seguente struttura:

Proprietà

I flavonoidi sono antiossidanti naturali derivati ​​dalle piante e comunemente presenti negli alimenti, come frutta e verdura che hanno la proprietà di sequestrare i radicali liberi.

La quercetina, parte di una sottoclasse di flavonoidi chiamati flavonoli, è stata oggetto di studi in quanto si ritiene possa proteggere da diverse malattie degenerative prevenendo la perossidazione lipidica processo in cui agenti ossidanti come specie reattive all’ossigeno (ROS) e radicali liberi attaccano i lipidi contenenti doppi legami ed in particolare gli acidi grassi polinsaturi.

La sintesi e lo studio dei metaboliti della quercetina è la chiave per capire come la quercetina agisce come antiossidante.

La quercetina ha dimostrato la capacità di prevenire l’ossidazione delle lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) eliminando i radicali liberi e chelando gli ioni dei metalli di transizione.

Fonti di quercetina

Le più alte concentrazioni di flavonoli sono state trovate in verdure come cipolle e broccoli, frutta come mele, ciliegie e bacche e bevande come tè e vino rosso.

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On