Blog

forza di attrito statica-chimicamo

Forza di attrito statica

  |   Fisica

La forza di attrito che agisce su superfici a contatto in stato di quiete è detta forza di attrito statica.

Si consideri un corpo fermo su un piano orizzontale: applicando una piccola forza il corpo non si muove se essa è equilibrata dalla forza di attrito opposta esercitata dal piano sul corpo agente sulla superficie di contatto.

Se si aumenta la forza applicata il corpo si muove ed esiste una determinata forza per la quale il corpo inizia il suo movimento. La forza di attrito statico è quindi uguale all’intensità della forza che dobbiamo applicare al corpo per metterlo in movimento.

Pertanto la massima forza statica di attrito è pari alla più piccola forza per iniziare il moto.

Le forze che agiscono sul corpo in stato di quiete sono la forza peso diretta verso il basso e la forza normale detta reazione vincolare diretta verso l’alto. Le due forze hanno lo stesso modulo, la stessa direzione ma verso opposto.

forza di attrito statica-chimicamo

Applicando una forza sul corpo agiscono le due forze menzionate, quella applicata e quella di attrito.

Caratteristiche

La forza di attrito statica è:

  • una forza resistente
  • dipendente dalla rugosità dei due corpi essendo la rugosità la proprietà che ha una superficie di un corpo costituita da piccole imperfezioni che si presentano generalmente in forma di solchi o scalfitture, di forma, profondità e direzione variabili
  • indipendente dalla superficie di contatto
  • proporzionale alla forza normale

Coefficiente di attrito statico

Il rapporto tra il valore massimo della forza di attrito statico fs e il valore della forza normale N è detto coefficiente di attrito statico e indicato con μs .

Quindi f s ≤ μ s N

Si verifica che fs = μs N solo quando fs raggiunge il suo valore massimo.

Allora μ s = f s / N

Esso, essendo il rapporto tra due forze, è un numero adimensionale che varia a seconda delle superfici a contatto.

Vantaggi e svantaggi

La presenza di attrito statico offre il vantaggio di:

  • rendere possibile il movimento su una superficie quindi consente di camminare e scrivere
  • impedire lo scivolamento e quindi una scala può essere poggiata a una parete

Il maggiore svantaggio è relativo alla maggiore forza da applicare per spingere o tirare un corpo

 

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org