Veterinaria test di ammissione 2019

Vengono proposti con le risposte e le relative spiegazioni i test di ammissione dell’anno 2019 per la Facoltà di Veterinaria

#1 Quale delle seguenti equazioni è corretta per un gas che ha massa m e massa molare M? 

Risposta E: dall’equazione di stato dei gas ideali si ha che pV = nRT essendo n il numero di moli. Poiché il numero di moli n è dato dal rapporto tra la massa m e la massa molare M si ha che n=m/M da cui sostituendo nell’equazione di stato ad n il valore ricavato si ha pV= mRT/M

#2 Zolfo e ferro reagiscono completamente con un rapporto in peso di 1:1.74 e producono solfuro di ferro (II) (FeS). Che cosa succede mettendo a reagire 0.5 g di zolfo con 1.74 g di ferro?

Risposta A: dalla legge di Proust delle proporzioni definite si ha che: 1:1.74 = 0.5:x. Da cui x = 1.74 ·0.5/1 = 0.87. Quindi 0.87 g di ferro reagiscono con 0.5 g di zolfo. La massa di ferro che non reagisce è pari a 1.74-0.87= 0.87 g

#3 “Se più elettroni occupano orbitali degeneri, essi si distribuiscono con spin paralleli, sul numero massimo possibile di tali orbitali”. Quest’affermazione è nota come:

Risposta B: il principio di Pauli prevede che due elettroni in un atomo devono avere almeno un numero quantico diverso; il principio di Aufbau viene applicato per determinare la configurazione elettronica di un atomo; il modello di Bohr è un modello atomico; la regola dell’ottetto spiega la formazione di legami chimici

#4 Quale delle seguenti serie di numeri quantici riferite a un elettrone è possibile?

Risposta A) per rispondere al test bisogna conoscere quali numeri quantici l e m possono corrispondere a un dato valore di n. Poiché il valori di l vanno da zero a n-1 le risposte B e D vanno escluse. Poiché i valori di m vanno da -l a +l compreso lo zero le risposte  C e E vanno escluse. La risposta A è invece possibile e si tratta di un elettrone presente in un orbitale 4d

#5 Considerando gli elementi della tavola periodica, a partire dal secondo periodo, quale delle seguenti affermazioni è corretta?

Risposta D: per rispondere alla domanda bisogna conoscere le proprietà periodiche. Tutte le affermazioni sono sbagliate ad eccezione di quella corrispondente alla risposta D in quanto il diminuisce da sinistra verso destra lungo un periodo

#6 Nel legame metallico:

Risposta C. I metalli sono duttili, malleabili, buoni conduttori di calore e elettricità grazie al legame metallico in cui gli ioni metallici positivi sono circondati da elettroni delocalizzati

#7 Quale tra i seguenti composti è un idruro?

Risposta A. Gli idruri sono composti binari costituiti da metallo e idrogeno e, stante la maggior elettronegatività dell’idrogeno rispetto al metallo nella formula l’idrogeno compare a destra.

#8 Dalla reazione di quale delle seguenti coppie di sostanze si ottiene come prodotto un sale?

Risposta D: dalla reazione tra Li e H2O si ottiene LiOH (idrossido) e H2; dalla reazione tra Al e O2 si ottiene Al2O3 (ossido); dalla reazione tra CaO e H2O si ottiene Ca(OH)2 (idrossido); dalla reazione tra FeO e K si ottiene K2O (ossido); dalla reazione tra Li2O e CO2 si ottiene Li2CO3 che è un sale

#9 Secondo la reazione 2 KClO3(s) → 2 KCl(s) + 3 O2(g) quale volume di O2 viene prodotto a STP dalla decomposizione di 0.4 mol di KClO3?

Risposta C: il rapporto stechiometrico tra KClO3 e O2 è di 2:3. Moli di O2 = 0.4 ·3/2 = 0.6. Poiché a STP 1 mole di gas occupa un volume di 22.4 L il volume occupato da 0.6 moli è pari a 0.6 mol ·22.4 L/mol = 13.4 L

#10 Quanti grammi di H2O reagiscono completamente con 1 mole di Na (M = 23 g/mol) secondo la reazione: 2 Na + 2 H2O → 2 NaOH + H2

Risposta A: il rapporto stechiometrico tra Na e H2O è di 2:2 ovvero di 1:1 quindi occorre 1 molie di H2O corrispondente a 18 g

Fine

Risultato

Bene

Condividi
Condividi
Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On