Blog

Ramnosio-chimicamo

Ramnosio

  |   Chimica, Chimica Organica

Il ramnosio è uno zucchero che, per la sua struttura, è classificato come metilpentoso o 6- desossiesoso. Esso ha formula C6H12O5 e struttura

struttura ramnosio-chimicamo

A causa della presenza di un carbonio asimmetrico è una molecola chirale. Come accade spesso in natura, si trova in una sola delle forme possibili. Tuttavia, mentre in genere le molecole si trovano in genere sotto la forma D, il ramnosio è diffuso nella forma L. Esso è il 6-deossi-derivato del mannosio e, a causa del gruppo metilico sul carbonio 6 è meno solubile del glucosio

Il ramnosio è presente nell’olivello spinoso ma è prodotto anche da microalghe. Si  trova comunemente nelle piante come parte di polisaccaridi complessi di pectina e in molti batteri come componente comune della parete cellulare.  Nella forma L ha un ruolo importante in molti batteri patogeni e la sua biosintesi avviene grazie alla presenza di quattro enzimi.

Le strutture cristalline di solo due di questi enzimi sono note mentre sono oggetto di studio le strutture degli altri due.

Questa via sintetica non è presente nell’uomo e pertanto gli enzimi coinvolti in questo percorso assumono una certa rilevanza.

Usi

È presente in alcune reazioni chimiche ed è utilizzato come materiale di partenza nella sintesi di composti organici.

Fa parte dei ramnolipidi biotensioattivi che contengono ramnosio come parte zuccherina legata alle catene di acidi grassi β-idrossilati. I tensioattivi sono molecole ampiamente utilizzate come detergenti, solubilizzanti o emulsionanti in molti settori industriali come quello petrolifero, alimentare, farmaceutico e agricolo.

I ramnolipidi aggiunti alle formulazioni per la cura della pelle, agiscono da emulsionanti oltre ad avere proprietà antirughe. Il ramnosio, infatti, ha un effetto potenzialmente benefico sul derma papillare e sulla giunzione dermo-epidermica, zone interessate dall’invecchiamento cutaneo. Esso infatti  migliora la produzione di collagene, elastina e il turnover cellulare.

Condividi