Blog

esercitazione sul legame chimico

Quiz sul legame chimico

  |   Chimica, Quiz, Quiz Chimica Generale

Vengono proposti test a risposta multipla relativi ai vari tipi di legame intermolecolari e intramolecolari corredati di risposta e relative spiegazioni

Results

Condividi
Condividi

#1. Nel legame chimico covalente puro gli elettroni di legame:

Risposta corretta A: il   legame covalente puro si stabilisce tra atomi aventi una differenza di elettronegatività minore o uguale a 0.4 e pertanto gli elettroni di legame sono equamente condivisi

 

#2. Nel legame covalente polare gli elettroni di legame:

Risposta corretta C: il legame covalente polare si stabilisce tra atomi aventi una differenza di elettronegatività maggiore di  0.4 e minore di 1.7 e pertanto gli elettroni di legame sono attratti dall’elemento più elettronegativo

 

#3.  Il legame ionico si stabilisce tra:

Risposta corretta D:  il legame ionico è di natura elettrostatica e si stabilisce tra specie cariche di segno opposto ovvero tra ioni positivi e negativi che si formano quando la loro differenza di elettronegatività è maggiore di 1.7

 

#4. Il legame dativo si stabilisce tra:

Risposta corretta A) nel legame dativo un atomo donatore deve avere un doppietto elettronico solitario che fornisce la coppia di elettroni a un atomo che ha un orbitale vuoto

 

#5. In un cilindro di rame è presente un legame di tipo:

Risposta corretta B: il rame è un metallo pertanto se non è legato ad atomi diversi dà luogo a un legame metallico

 

#6. Il legame metallico avviene tra:

Risposta corretta A: il legame metallico, responsabile delle proprietà dei metalli, è un legame delocalizzato dovuto all’attrazione che si stabilisce tra  ioni positivi e elettroni di valenza

#7. Il legame a idrogeno:

Risposta corretta A: il legame a idrogeno è il più forte dei legami intermolecolari e si verifica quando in una molecola è presente un atomo di idrogeno legato a un elemento elettronegativo e di piccole dimensioni come F, O e N

#8. Le interazioni dipolo-dipolo

Risposta corretta A: le interazioni dipolo-dipolo si stabiliscono tra molecole polari ovvero molecole in cui è presente un dipolo permanente. L’atomo più elettronegativo che ha una parziale carica negativa viene attratto dall’atomo meno elettronegativo di un’altra molecola che ha una parziale carica positiva

#9. Se in una molecola è presente un legame covalente polare essa costituisce:

Risposta corretta B: poiché in un legame covalente polare gli elettroni di legame sono attratti dall’elemento più elettronegativo il baricentro delle cariche positive non coincide con quello delle cariche negative la molecola costituisce un dipolo permanente

 

#10. Quando in una molecola è presente un legame covalente polare:

Risposta corretta D: un legame covalente polare si stabilisce tra atomi con una diversa elettronegatività e pertanto gli elettroni di legame sono attratti dall’elemento più elettronegativo che assume una parziale carica negativa δ mentre l’atomo meno elettronegativo assume una parziale carica positiva δ

Fine
Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi