Blog

iodato-chimicamo

Iodato

  |   Chimica, Chimica Generale

Lo iodato è un anione poliatomico avente formula IO3 in cui lo iodio ha numero di ossidazione +5 ed è ibridato sp3.

Lo iodato, base coniugata dell’acido iodico, presenta una geometria molecolare trigonale piramidale con angoli di circa 105°.

In natura è la forma più diffusa di iodio ed è contenuto nei minerali caliche, lautarite e brüggenite.

Preparazione

Si possono ottenere iodati dalle reazioni tra:

HIO3 + OH → IO3 + H2O

3 I2 + 6 OH → IO3 + 5 I + 3 H2O

Reazioni

Lo iodato reagisce con:

IO3 + 5 I + 6 H+ + 3 Cl → 3 ICl + 3 H2O

  • Lo iodio per dare dicloruro di iodio secondo una reazione di comproporzione:

IO3 +  2 I2 + 6H+ + 10 Cl → 5 ICl2+ 3 H2O

IO3 +3 SO32- → I + 3 SO42-

Determinazione della vitamina C

La concentrazione di vitamina C presente in una soluzione può essere determinata tramite titolazione ossidimetrica.

L’aggiunta di iodato a una soluzione acida contenente ioni ioduro dà luogo alla reazione di ossidoriduzione:

IO3 + 5 I + 6 H+ → 3 I2 + 3 H2O

Lo iodio formatosi nella reazione reagisce con l’acido ascorbico con formazione di ioduro e acido deidroascorbico.

Le due semireazioni coinvolte sono:

I2 + 2 e → 2 I (semireazione di riduzione)

e

acido ascorbico-chimicamoLo iodio in eccesso è retrotitolato con una soluzione di tiosolfato. Avviene la reazione

I2 + 2 S2O32- → 2 I+ S4O62-

 

in cui lo iodio liberato dalla prima reazione è determinato tramite titolazione con tiosolfato dando luogo a ioduro e tetrationato. Il punto finale della titolazione è evidenziato usando come indicatore la salda d’amido che a contatto con I2 dà una colorazione blu.

Sale iodato

Tra i tipi di sale quello più comunemente usato è il sale da cucina sia fine che grosso anche se negli ultimi anni ha trovato diffusione è il sale iodato contenente ioduro di potassio KI e iodato di potassio KIO3 che rappresenta un modo semplice per promuovere l’assunzione preventiva dello iodio al fine di prevenire carenza di iodio nell’alimentazione.

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi