Blog

Idrossido di magnesio

  |   Chimica, Chimica Generale

L’ idrossido di magnesio è un composto inorganico avente formula Mg(OH)2 presente nella brucite minerale incolore o biancastro a lucentezza madreperlacea.

È scarsamente solubile in acqua infatti il suo prodotto di solubilità è pari a 5.61 · 10-12.

L’idrossido di magnesio dà luogo all’equilibrio di dissociazione:

Mg(OH)2 ⇄ Mg2+ + 2 OH

L’espressione del prodotto di solubilità è:

Kps = [Mg2+][OH]2

Detta x la sua solubilità molare all’equilibrio si ha:

[Mg2+] = x e [OH] = 2x

Sostituendo questi valori nell’espressione del prodotto di solubilità si ha:

5.61 · 10-12 = (x)(2x)2 = 4x3

Da cui x = ∛5.61 · 10-12 /4 = 1.12 · 10-4 M

Pertanto la sua solubilità è pari a 1.12 · 10-4 mol/L · 58.3197 g/mol = 6.53 · 10-3 g/L

Proprietà

È una polvere cristallina  bianca e una durezza nella scala di Mohs di circa 3.0. Una sua sospensione acquosa ha un pH di 10. È solubile in acidi diluiti e in soluzioni contenenti sali di ammonio.

Produzione

Il laboratorio è ottenuto per precipitazione aggiungendo una soluzione alcalina a una soluzione contenente un sale solubile di magnesio. Avviene la reazione netta:

Mg2+(aq) + 2 OH(aq)→ Mg(OH)2(s)

Può essere ottenuto dalla reazione tra nitruro di magnesio e acqua:

Mg3N2 +2 H2O → 3 Mg(OH)2 +6 NH3

L’idrossido di magnesio è prodotto in grandi quantità dall’acqua di mare mediante l’aggiunta di idrossido di calcio.

Reazioni

Dà reazioni di neutralizzazione con gli acidi come, ad esempio, con l’acido cloridrico:

Mg(OH)2(s) + 2 HCl(aq) → MgCl2(aq) + 2 H2O(l)

Dà luogo a decomposizione termica quando è riscaldato a 360 °C formando l’ossido MgO secondo la reazione:

Mg(OH)2 → MgO + H2O

Usi

È la materia prima principale nella produzione di magnesio metallico ed è  utilizzato come additivo ignifugo. In acqua forma una sospensione nota come latte di magnesia, che è stata a lungo usata come antiacido e lassativo.

L’idrossido di magnesio non è assorbito dalla pelle. Pertanto è un deodorante naturale in grado di contrastare eventuali batteri che causano cattivi odori sulla superficie della pelle senza influenzare il derma.

È inoltre utilizzato quale ritardante della fiamma