Blog

acetil-coenzima A-chimicamo

Acetil-coenzima A

  |   Chimica, Chimica Organica

L’ acetil-coenzima A è un metabolita derivante dal catabolismo del glucosio, degli acidi grassi e degli amminoacidi sintetizzato nei mitocondri.

L’acetil-coenzima A deriva da una serie di reazioni:

Struttura

L’acetil-coenzima A ha una struttura complessa e formula C23H38N7O17P3S

struttura acetil-coenzima A

Esso è un tioestere ottenuto dalla condensazione tra un acido carbossilico e un tiolo analogamente agli esteri ottenuti da un acido carbossilico e un alcol.

Nella fattispecie il tiolo è il coenzima A e l’acido carbossilico è l’acido acetico.

Il legame tioestere, tuttavia, è un legame ad alta energia, e quindi instabile. Ciò implica che il gruppo acetile può essere facilmente trasferito ad altre molecole. Quindi l’acetil-coenzima A è utilizzato come un intermedio che fornisce il frammento C2 in numerose sintesi biochimiche.

Storia

Tra gli anni 30 e 40 dello scorso secolo quattro biochimici tedeschi si dedicarono al meccanismo attraverso il quale il glucosio è metabolizzato.

Questi quattro scienziati lavorarono indipendentemente l’uno dall’altro vivendo in paesi diversi. Infatti tre di essi per fuggire alle persecuzioni razziali nei confronti degli ebrei si rifugiarono all’estero.

Uno di questi era  Hans Adolf Krebs naturalizzato britannico noto per il la scoperta del ciclo dell’acido citrico noto come ciclo di Krebs.

L’altro era Fritz Albert Lipmann naturalizzato statunitense. Entrambi vinsero il Premio Nobel per la medicina nel 1953 per la scoperta del coenzima A.

Konrad Emil Bloch naturalizzato statunitense e Feodor Lynen vinsero il Premio Nobel per la medicina nel 1964 per le ricerche compiute sui meccanismi di regolazione del colesterolo e degli acidi grassi nell’organismo.

Essi riscontrarono che una delle molecole convolte nel processo del metabolismo del glucosio è il coenzima A. In questo nome A sta per acetile poiché uno dei compiti a cui assolve è il trasferimento di due unità di carbonio sotto forma di acetile tra le varie molecole biologiche.

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi