Blog

Stadi delle reazioni radicaliche-chimicamo

Stadi delle reazioni radicaliche

  |   Chimica, Chimica Organica

Una reazione per via radicalica prevede tre stadi:

  • Iniziazione
  • Propagazione
  • Terminazione

Iniziazione

Dei tre stadi il primo è iniziazione. Durante l’iniziazione avviene una scissione omolitica di un legame con  formazione di due radicali. Questo stadio è abbastanza lento e la reazione è reversibile ma basta che si formino pochi radicali affinché possa aver luogo la propagazione.

Per rompere il legame tra due atomi e ottenere due radicali c’è bisogno di energia che può essere somministrata al sistema sotto forma di luce o di calore.

Ad esempio la molecola di Cl2 dà luogo in presenza di luce o di calore alla formazione di due radicali Cl:

Cl2 → 2 Cl·

Propagazione

Durante la propagazione non si verifica una diminuzione di radicali liberi.

Nello stadio della propagazione, infatti, il radicale, altamente reattivo, attacca la sostanza: ad esempio nel caso dell’etano si rompe un legame C-H e si forma un legame H-Cl:

CH3CH3 + Cl· → CH3CH + HCl

A questo punto della reazione sono presenti due radicali ovvero CH3CH2· e Cl·

Il radicale CH3CH2· può attaccare una molecola di cloro per dare un radicale Cl·:

CH3CH2· + Cl2 → CH3CH2Cl + Cl·

Il radicale Cl· può quindi partecipare all’attacco di una molecola di etano e quindi la propagazione continua.

Terminazione

Durante la fase di terminazione si assiste a una diminuzione dei radicali presenti e possono avvenire le seguenti reazioni:

2 Cl· ⇄ Cl2

CH3CH2· + CH3CH2· → CH3CH2CH2CH3

CH3CH2· + Cl· → CH3CH2Cl

Nelle reazioni radicaliche l’alcano di partenza può essere trasformato in un alogenuro alchilico contenente più atomi di alogeno.

Ad esempio il cloroetano può reagire con Cl· per dare · CH2CH2Cl

Quest’ultimo radicale può reagire con Cl2 per dare 1,2-dicloroetano ClCH2CH2Cl

Se il cloro è presente in eccesso tutti gli atomi di idrogeno possono essere sostituiti, durante la reazione con altrettanti atomi di cloro.

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi