Sintesi di composti aromatici

I benzeni disostituiti non possono essere ottenuti semplicemente mediante reazioni di sostituzione elettrofile, nonostante la versatilità della reazione. Composti aromatici disostituiti possono essere ottenuti combinando la sostituzione elettrofila ad altre reazioni per convertire i sostituenti l’uno nell’altro. Le reazioni di sostituzione che vengono di norma effettuate, sono quelle che permettono l’attacco all’anello aromatico di atomi di carbonio, azoto, zolfo, alogeno, ma non di ossigeno:

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On