Serina

La serina è un α-amminoacido polare non essenziale utilizzato per la biosintesi delle proteine che può essere denominato come acido 2-ammino,3-idrossipropanoico la cui struttura è:

struttura serina

Fu isolata per la prima volta dalla sericina, proteina detta anche colla o gomma della seta presente sulla superficie delle fibre di seta greggia, attorno alla fibroina che per idrolisi si scinde in svariati amminoacidi tra cui la serina.

La struttura della serina fu determinata, tuttavia, solo nel 1902 e fu sintetizzata da Fischer e Leuchs all’inizio del XX secolo seguendo il metodo di Strecker.

La serina è coinvolta nella formazione dei fosfolipidi, nel funzionamento del DNA e dell’RNA, nella formazione dei muscoli e nel mantenimento di un adeguato sistema immunitario. Secondo alcuni studi la carenza di serina può provocare stanchezza cronica e fibromialgia.

La serina entra nella produzione di immunoglobuline e anticorpi oltre che per facilitare l’assorbimento della creatina che aiuta a costruire e mantenere i muscoli.

La serina è un amminoacido importante per il corretto funzionamento del cervello e del sistema nervoso. 

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On