Poliammidi

Le ammidi sono composti organici rappresentabili dalla seguente struttura:

ammide

che è un esempio di ammide primaria, se solo uno tra i due atomi di idrogeno è costituito da un gruppo R, l’ammide si dice secondaria, se entrambi gli idrogeni sono sostituiti da gruppi R  l’ammide si dice terziaria.

Le poliammidi furono sintetizzate per la prima volta da Wallace Hume Carothers nel 1935 negli Stati Uniti d’America dove, presso i laboratori della Du Pont, uno dei giganti della chimica nel mondo, svolse il suo lavoro da pioniere nel campo delle resine sintetiche scoprendo anche il neoprene.

Poliammidi alifatiche. Sono polimeri lineari che contengono gruppi –CO-NH-. Da un punto di vista strutturale si distinguono in due tipi principali:

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On