Metatesi organiche

In generale le reazioni di metatesi sono quelle in cui due composti reagiscono tra loro per dar luogo alla formazione di nuovi composti senza variazione del numero di ossidazione. Il termine metatesi deriva dal greco μετάϑεσις ovvero cambiamento di posizione.

Pertanto una reazione di doppio scambio come, ad esempio,

AgNO3(aq) + NaCl(aq)→ AgCl(s) + NaNO3(aq)

è una reazione di metatesi.

Nelle sintesi organiche in una reazione di metatesi si rompono i legami tra atomi e si formano nuovi legami senza variazione del numero di ossidazione.

Un esempio di reazione di metatesi è quella tra un acido carbossilico e un’ammina:

RCOOH + R’NH2 → RCOO + R’NH3+

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On