Lisina

La lisina è un importante precursore della niacina vitamina nota come B3 o PP la cui carenza provoca la pellagra, patologia diffusa nel nord Italia alla fine del XVIII secolo nelle popolazioni che si nutrivano quasi esclusivamente di polenta, alimento che non contiene lisina.

Secondo alcuni studi la lisina sarebbe indicata nel trattamento degli herpes sebbene il suo meccanismo di azione non è del tutto noto.

Un’altra potenziale funzione della lisina è nel trattamento della depressione e dell’ansia: si ritiene infatti che la carenza di lisina determini un aumento patologico della serotonina responsabile della regolazione emotiva e della risposta allo stress.

La lisina viene commercializzata quale integratore e pertanto ad essa sono associati numerosi benefici tra cui quello di stimolare l’ormone della crescita mentre, molti degli effetti necessitano di studi scientifici effettuati da scienziati indipendenti

 

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On