Blog

Le fragranze degli esteri

  |   Chimica, Chimica Organica

Le fragranze di alcuni esteri ricordano i profumi floreali o quelli della frutta

Gli esteri sono composti organici aventi formula generale RCOOR’ che possono essere ottenuti tramite l’esterificazione di Fischer dalla reazione tra un acido carbossilico  e un alcol in ambiente acido secondo lo schema generale:

esterificazione

Gli esteri a basso peso molecolare in cui sia l’acido che l’alcol hanno un numero di atomi di carbonio inferiore a 10 sono caratterizzati da un aroma gradevole che ricorda quello di alcuni frutti.

Per questo motivo vengono utilizzati in numerosi prodotti quali shampoo, bagnoschiuma e saponi per conferire loro l’odore tipico di alcuni frutti.

Vengono riportati alcuni degli esteri caratterizzati da particolari fragranze. Vengono indicati gli acidi, gli alcoli, i rispettivi esteri e i loro profumi.

Profumi 

 

Acido Alcol Estere nome d’uso Estere nome I.U.P.A.C. Odore
Acido etanoico 1-pentanolo Acetato di n-amile Etanoato di 1-pentile Banana
Acido etanoico Alcol benzilico Benzil acetato Acetato di benzile Pesca
Acido etanoico 1-butanolo Acetato di n-butile Etanoato di 1-butile Banana
Acido etanoico Etanolo Acetato di etile Etanoato di etile Pera
Acido etanoico 1-esanolo Acetato di esile Etanoato di 1-esile Prugna
Acido etanoico 3-metil-1-butanolo Acetato di isoamile Etanoato di 3-metil-1-butile Banana
Acido etanoico 1-ottanolo Acetato di ottile Etanoato di 1-ottile Arancia
Acido butanoico 1-pentanolo Butirrato di pentile Pentilbutanoato Albicocca
Acido butanoico 1-butanolo Butirrato di butile Butilbutanoato Ananas
Acido butanoico Metanolo Butirrato di metile Metilbutanoato Mela
Acido metanoico 2-metilpropan-1-olo Formiato di isobutile 2-metilpropilmetanoato Lampone
Acido propanoico Etanolo Propanoato di etile Etilpropanoato Ananas

Questi esteri sono utilizzati negli oli essenziali , nei profumi e come aromatizzanti di cibi e bevande.