Gruppo amminico

Le ammine sia alifatiche che aromatiche sono composti organici contenenti azoto e possono essere considerate come derivanti dall’ammoniaca per sostituzione di uno, due o tre atomi di idrogeno con altrettanti gruppi alchilici o arilici.

Le ammine vengono quindi classificate come ammine primarie in cui all’azoto è legato un gruppo R,  ammine secondarie in cui all’azoto sono legati due gruppi R anche diversi tra loro e ammine terziarie in cui all’azoto sono legati tre gruppi R.

Classificazione

Il gruppo amminico che è il gruppo funzionale delle ammine può essere quindi classificato in:

  • Gruppo amminico primario R-NH2
  • Gruppo amminico secondario R2-NH
  • Gruppo amminico terziario R3-N

Nel gruppo amminico l’azoto forma quattro orbitali ibridi sp3 uno dei quali è occupato dal doppietto elettronico solitario.

Nelle ammine primarie alifatiche due dei rimanenti tre orbitali si sovrappongono a due orbitali atomici 1s dell’idrogeno e l’ultimo all’orbitale del carbonio ibridato sp3 formando tre legami σ .

Basicità

A causa della presenza del doppietto elettronico solitario presente sull’azoto del gruppo amminico le ammine, come l’ammoniaca, sono basi di Brønsted e Lowry.

Tuttavia a causa dell’effetto elettrondonatore dei gruppi alchilici le ammine alifatiche sono più basiche rispetto all’ammoniaca.

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On