Carbeni

inserzione

I carbeni agiscono da intermedi in molte reazioni.

Ad esempio il diclorocarbene generato in situ agisce da intermedio nella sintesi degli isonitrili:

RNH2 + CHCl3 + 3 KOH → RNC + 3 KCl + 3 H2O

Anche nella reazione di Reimer -Tiemann che porta alla formazione dell’o-idrossibenzaldeide a partire dal fenolo viene utilizzato il diclorocarbene.

La reazione viene realizzata facendo reagire il fenolo in presenza di cloroformio in ambiente basico per KOH.

Nel primo stadio della reazione il cloroformio reagisce con OH per dare un carbanione:

CHCl3 + OHCCl3 + H2O

Il carbanione formatosi dà luogo a un’ α-eliminazione per dare il diclorocarbene:

CCl3 → :CH2 + Cl

In ambiente basico il fenolo si deprotona per dare l’anione fenossido e la reazione procede secondo il meccanismo indicato in figura per dare l’o-idrossibenzaldeide

Reimer -Tiemann

Tra le reazioni in cui i carbeni costituiscono un intermedio vi è la preparazione degli alleni:

alleni

I carbeni possono essere ottenuti tra l’altro:

R2C=N2 → :CH2 + N2

  • Dalla fotolisi o dalla decomposizione termica di un chetene:

R2C=C=O → :CH2 + CO

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On