Blog

Alcheni - chimicamo

Alcheni

  |   Chimica, Chimica Organica

Gli alcheni sono idrocarburi che hanno formula generale CnH2n  e pertanto sono composti che presentano un sito di insaturazione.

Gli alcheni fanno parte alla classe delle olefine a cui appartengono anche i cicloalcheni e i polieni. Spesso gli alcheni sono detti olefine e se il doppio legame è terminale si chiamano α-olefine.

Il gruppo funzionale degli alcheni è il doppio legame che si stabilisce tra due atomi di carbonio contigui in stato di ibridazione sp2.

Il doppio legame, che è il gruppo funzionale tipico degli alcheni,  risulta formato da un legame σ forte e da un legame π  debole.

Isomeria

Poiché la rotazione intorno al doppio legame è impedita gli alcheni danno luogo a isomeria cis-trans. In taluni casi, quando non è possibile identificare l’isomero cis e quello trans si usa la nomenclatura E-Z

Il primo omologo della serie è l’etene C2H4 cui segue il propene CH2=CHCH3.
Gli omologhi superiori danno luogo anche all’isomeria di catena.

L’alchene avente formula C4H8 presenta i seguenti isomeri:

  • CH2=CHCH2CHdetto 1-butene
  • CH3CH=CHCHdetto 2-butene che può presentarsi come cis-2-butene e trans-2-butene
  • CH2=C(CH3)detto comunemente isobutene il cui nome I.U.P.A.C. è 2-metil-propene

Reattività

Sono composti stabili, ma sono più reattivi degli alcani. Essi grazie alla presenza del doppio legame danno reazioni di addizione che comportano la rottura del doppio legame. Pertanto essi possono costituire i monomeri di partenza per ottenere polimeri di poliaddizione.

Esempi di polimeri di poliaddizione sono:

  • polietilene
  • polipropilene
  • polivinilcloruro
  • polistirene

 

Le tipiche reazioni degli alcheni che comportano la rottura del doppio legame sono:

 

 

 

 

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi