Blog

le reazioni degli alcani -chimicamo

Alcani: reazioni

  |   Chimica, Chimica Organica

Gli alcani danno poche reazioni  in quanto essi sono composti che hanno scarsa affinità chimica con altre sostanze. Essi sono denominati paraffine dal latino parum affinis ovvero poco affine che in senso lato significa poco inclini alle reazioni

Gli alcani sono composti organici saturi in cui il carbonio è ibridato sp3 e hanno formula generale CnH2n+2.

Poiché sono presenti solo legami forti di tipo σ, gli alcani, contrariamente agli alcheni e agli alchini, sono piuttosto stabili e danno luogo a un numero limitato di reazioni.

Reazioni

Le reazioni tipiche degli alcani sono: combustione, alogenazione e cracking.

Combustione

La combustione di un alcano è una reazione esotermica in cui l’alcano reagisce con l’ossigeno per dar luogo a biossido di carbonio, vapore acqueo, e calore.

Ad esempio il metano reagisce con l’ossigeno sviluppando 890 kJ/mol

Un esempio di reazione di combustione è dato dall’etano:

2 C2 H6+7 O2 → 4 CO2 + 6 H2O

I dati sui calori di combustione degli alcani indicano che all’aumentare del numero di atomi di carbonio aumenta il calore sviluppato. Questo comportamento è dovuto al fatto che è maggiore il numero di atomi di carbonio disponibili per la combustione.

Alogenazione

In presenza di raggi U.V. avviene l’alogenazione con un meccanismo radicalico. Gli atomi di idrogeno sono sostituiti per formare una miscela di prodotti clorurati. Dalla clorurazione del metano si ottiene il clorometano secondo la reazione:

CH4  + Cl2→CH3Cl + HCl

Il clorometano è successivamente clorurato e alla fine si ottiene una miscela di clorometano, diclorometano, triclorometano e tetracloruro di carbonio

Il Cracking consiste nella rottura della molecola la cui catena lunga viene spezzata con trasformazione in frammenti più corti:

C22H46 → C10H22 + C12H26

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi