Blog

acido glutarico - chimicamo

Acido glutarico

  |   Chimica, Chimica Organica

L’ acido glutarico il cui nome I.U.P.A.C. è acido pentandioico è un acido bicarbossilico lineare che ha formula HOOC-CH2-CH2-CH2-COOH.

Proprietà

L’acido glutarico è un solido cristallino solubile in acqua che si trova all’interno della cellula nel citoplasma e in alcuni alimenti come avena e barbabietola.

Si forma durante il metabolismo della lisina e del triptofano

È un acido diprotico regolato da due costanti di dissociazione che valgono rispettivamente 4.6 · 10-5 e 6.0 · 10-6.

Sintesi

L’acido glutarico può essere ottenuto:

N≡C-CH2-CH2-CH2-C≡N + 2 HCl + 4 H2O → HOOC-CH2-CH2-CH2-COOH + 2 NH4Cl

  • dalla reazione tra l’ 1,3-propandioato di dietile e metanale a caldo in presenza di dietilammina secondo una reazione che avviene in due stadi. Il secondo stadio avviene in presenza di acido cloridrico e acqua

2 CH3CH2OOC-CH2-COOCH2CH3 + HCHO → (CH3CH2OOC)2CH2(COOCH2CH3)2

(CH3CH2OOC)2CH2(COOCH2CH3)2 → HOOC-CH2-CH2-CH2-COOH + 4 CH3CH2OH

Usi

L’acido glutarico è utilizzato:

  • nelle sintesi organiche
  • come intermedio nella produzione di poliammidi e poliesteri
  • come plastificante
  • come inibitore della corrosione
  • per diminuire l’elasticità dei polimeri
  • per ottenere oli lubrificanti, pesticidi e cristalli liquidi
  • nella produzione di un farmaco antiretrovirale

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi