Acidi e basi in chimica organica

Gli acidi sono quelle specie in grado di liberare ioni H+ in soluzione mentre le basi sono quelle specie in grado di liberare ioni OH. Questa fu la prima definizione di acidi e di basi proposta da Svante Arrhenius.

Questa definizione, tuttavia, non giustificava la basicità di sostanze come l’ammoniaca pertanto successivamente Brønsted e Lowry proposero una nuova teoria acido-base secondo cui un acido è un donatore di protoni e una base un accettore di protoni.

Una ulteriore definizione di acidi e basi fu data da Lewis secondo cui si definiscono basi quelle specie capaci di donare un doppietto elettronico mentre gli acidi sono quelle specie capaci di accettare un doppietto elettronico da una base.

… in chimica organica

Gli acidi carbossilici sono noti per le loro caratteristiche acide ma oltre a questa classe di composti vi sono, con acidità diverse, gli alcoli, il fenolo, gli alchini terminali R-C≡C-H e l’acqua che può comportarsi da acido di Brønsted e Lowry.

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On