Blog

Reazioni degli acidi carbossilici con PCl5- chimicamo

Acidi carbossilici: reazioni con PCl5

  |   Chimica, Chimica Organica

Gli acidi carbossilici reagiscono con PCl5 per dare un cloruro acilico, cloruro di fosforile e HCl. Questa reazione, oltre ad essere un metodo per ottenere un cloruro acilico, costituisce un saggio per l’individuazione del gruppo -OH che è evidenziato dalla formazione di cloruro di idrogeno gassoso.

La reazione è così schematizzata:
RCOOH + PCl5 → RCOCl + POCl3 + HCl

Negli acidi carbossilici è presente il gruppo carbonilico >C=O e il gruppo alcolico. Pertanto le reazioni degli acidi carbossilici sono distinte tra quelle che riguardano il gruppo carbonilico e quelle che riguardano il gruppo -OH.

Meccanismo

La reazione degli acidi carbossilici con PCl5 coinvolge il gruppo -OH e avviene secondo il meccanismo:

meccanismo

 

Nel primo stadio della reazione il doppietto elettronico presente sull’ossigeno alcolico forma un doppio legame con il carbonio.  L’ossigeno del gruppo -OH si carica pertanto positivamente. Il doppio legame del gruppo carbonilico attacca il fosforo che espelle un atomo di cloro come Cl che estrae il protone dall’ossigeno carico positivamente con formazione di un intermedio instabile.

Il doppietto elettronico presente sull’ossigeno attacca l’idrogeno dell’acido cloridrico con formazione di Cl e dell’ossigeno nuovamente carico positivamente.

Lo ione Cl attacca il carbonio carbonilico legandosi ad esso con rottura del doppio legame.

Un atomo di cloro legato al fosforo attacca l’idrogeno legato all’ossigeno. Ciò comporta la formazione del doppio legame carbonio-ossigeno, la formazione di un doppio legame fosforo-ossigeno e l’allontanamento di POCl3 con formazione dell’alogenuro acilico.

 

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org