Triossido di renio

Il triossido di renio è un solido di colore rosso intenso dotato di lucentezza tipica dei metalli che ha formula ReO3. È poco solubile molto stabile e si forma quando il renio si ossida all’aria.

Proprietà

La struttura del triossido di renio è simile a quella della perovskite in cui il renio è al centro di della cella elementare ed è legato a sei atomi di ossigeno. Il renio ha quindi un intorno ottaedrico e gli ottaedri sono uniti ai vertici formando una struttura tridimensionale.

Gli ossidi dei metalli di transizione sono stati studiati in relazione alle loro proprietà elettriche e magnetiche in quanto questa classe di composti che possono comportarsi da metalli o isolanti a seconda della temperatura.

Contrariamente agli altri ossidi l’ossido di renio ha una bassa resistività elettrica e si comporta come un metallo mostrando una diminuzione di resistività al diminuire della temperatura.

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On